Quantcast

A scuola di paesaggio, parte da Piacenza il ciclo di incontri Fai

Durante gli appuntamenti saranno illustrate le potenzialità del paesaggio, verrà approfondito il legame esistente tra l’uomo e l’ambiente in cui vive e saranno analizzate opinioni diverse riguardo alle problematiche inerenti la sua tutela

Più informazioni su

Parte da Piacenza il ciclo di incontri dedicati ai dirigenti e ai docenti per il prossimo anno scolastico 2013 – 2014 : il FAI – Fondo Ambiente Italiano presenta, in partnership con Ferrero, il progetto nazionale “A scuola di paesaggio” riservato ai dirigenti e ai docenti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado.
Nell’ambito del progetto viene proposto un inedito ciclo di incontri sul tema del paesaggio, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola, che si svolgeranno in tutta Italia . Appuntamento per tutti i docenti mercoledì 10 settembre, dalle 9 alle 14 nel Salone di Palazzo Gotico. 

Questi incontri di formazione sono gratuiti e intendono suggerire un percorso formativo per avvicinare e sensibilizzare bambini e ragazzi al tema della tutela del paesaggio quale “…territorio espressivo di identità, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali, umani e dalle loro interrelazioni” come definito nel Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. Il principale obiettivo di questi momenti di incontro infatti è quello di fornire strumenti necessari ai principali attori della scuola affinché trasmettano ai giovani la conoscenza del patrimonio artistico e paesaggistico italiani.

Durante gli appuntamenti saranno illustrate le potenzialità del paesaggio, verrà approfondito il legame esistente tra l’uomo e l’ambiente in cui vive e saranno analizzate opinioni diverse riguardo alle problematiche inerenti la sua tutela. Gli incontri, infine, saranno occasione per confrontarsi su strategie didattiche, stili educativi e pratiche d’insegnamento-apprendimento. “A scuola di Paesaggio” è realizzato in partnership con Ferrero azienda storica italiana da molti anni a fianco del FAI, che in qualità di Partner sostiene la Fondazione in questo importante progetto. Foto da www.fondoambiente.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.