A “Striscia” la consegna a Piacenza del tapiro alla Boldrini VIDEO foto

E’ andata in onda su Canale 5 la puntata di Striscia la Notizia con la consegna del Tapiro d’Oro al presidente della Camera Laura Boldrini avvenuta durante la partecipazione della presidente della Camera al Festival del Diritto di Piacenza

Più informazioni su

E’ andata in onda su Canale 5 la puntata di Striscia la Notizia con la consegna del Tapiro d’Oro a Laura Boldrini avvenuta sabato sera durante la partecipazione della presidente della Camera al Festival del Diritto di Piacenza

IL VIDEO DAL SITO DI STRISCIA LA NOTIZIA

L’inviato Valerio Staffelli (truccato con barba finta e parrucca per non farsi riconoscere) l’ha avvicinata consegnandole il Tapiro e le ha chiesto: “Non pensa che la sua battaglia per i diritti e l’immagine della donna sia poco coerente con il suo lavoro a Cocco?”. Cocco, ricorda la trasmissione satirica, “è una trasmissione del 1988-1989 di RaiDue in cui il piatto forte erano le ragazze seminude divise fra le Babà e le Spogliatelle. La regia era di Pier Francesco Pingitore (l’artefice del Bagaglino) e la Boldrini faceva l’assistente di produzione”. “Assolutamente no” ha risposto Boldrini a Staffelli prima che il servizio di sicurezza allontanasse l’inviato di Striscia.


IL NOSTRO ARTICOLO E VIDEO SULL’ACCADUTO

La presidente della Camera Laura Boldrini ospite del Festival del Diritto a Piacenza ha trovato ad aspettarla una troupe di “Striscia la Notizia” con Valerio Staffelli che ha tentato di consegnarle il Tapiro d’oro, ma il blitz è stato respinto con un certo vigore dagli uomini della scorta. Staffelli avrebbe voluto contestare la partecipazione della Boldrini a una trasmissione televisiva con la presenza di vallette. Nel video i concitati istanti prima dell’inizio della conferenza a Palazzo Gotico. 


IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.