Quantcast

Atletica Piacenza protagonista al Trofeo Città di Busseto

Al Campo sportivo comunale Cavagna è andato in scena il “5° Trofeo Città di Busseto”, meeting interprovinciale riservato alle categorie giovanili, che ha visto i giovani dell’Atletica Piacenza guidati dai tecnici Cristina Bobbi, Marco Racchini, Gabriella Rondoni e Angela Parrello recitare il ruolo di protagonisti in parecchie gare del programma tecnico. 

Più informazioni su

Al Campo sportivo comunale Cavagna è andato in scena il “5° Trofeo Città di Busseto”, meeting interprovinciale riservato alle categorie giovanili, che ha visto i giovani dell’Atletica Piacenza guidati dai tecnici Cristina Bobbi, Marco Racchini, Gabriella Rondoni e Angela Parrello recitare il ruolo di protagonisti in parecchie gare del programma tecnico.

Nella categoria ragazzi (under 14) doppia vittoria per Chiara Fagnoni sia nel salto in lungo, dove atterra  nella sabbia a 4.35, che nei 60 ostacoli dove dimostra un deciso miglioramento tecnico nel passaggio delle barriere e ferma il cronometro a 9”3 (primato provinciale eguagliato); nelle stesse gare sale sul podio con buoni riscontri anche Carolina Brambati rispettivamente con 4.09 e 10”1, mentre nel salto in alto vittoria per Martina Venosta con la misura di 1.31.

Nel settore maschile doppietta per il figlio d’arte Tommaso Boiardi che vince sia i 60 ostacoli con 9”2 che il lungo con 4.71 dimostrando una spiccata propensione per le discipline di potenza, mentre nella velocità e nell’alto si registra la decisa crescita di Andrea Pedrazzini che vince i 60 metri con 8”4 e sale sul podio nell’alto con 1.37. 

 
Nella categoria cadette (under 16) bella vittoria, ma soprattutto deciso miglioramento cronometrico con il tempo di 16’37”6, per Chiara Dallavalle nei 3 Km di marcia dove dimostra di iniziare ad assimilare la difficile e faticosa disciplina del “tacco e punta”; sale sul prima gradino del podio nel getto del peso con misura interessante Giorgia Scaravella che scaglia l’attrezzo da 3Kg a 10.72.

Nel settore maschile dominio incontrastato nel settore velocità con Alberto Veneziani che vince sia i 100 ostacoli con il nuovo personale di 14”5 che gli 80 metri con 9”8 mentre Sebastian 

Paderi domina i 300 metri con 39”7 precedendo il compagno di squadra Corrado Adamo (40”7); nel settore salti buon rientro nel triplo per Luca Bonelli che vince la gara con 11.67 mentre 
Francesco Pelagatti giunge secondo nell’alto con 1.64. A Milano rientro alle competizioni per l’azzurrino Lorenzo Dallavalle nel lungo dove giunge secondo con la misura di 6.84 mentre 
Giovanni Tuzzi corre i 1500 metri in 4’14”65.

Prossimo week-end importanti appuntamenti per la società biancorossa con i regionali individuali allievi junior e promesse a Modena mentre regionali a squadre di prove multiple per cadetti e ragazzi dove il sodalizio del presidente Sverzellati vedrà ai nastri di partenza le squadre di tutte le categorie che hanno ottenuto la qualificazione nella fase primaverile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.