Quantcast

Azioni di Seta della Provincia, si fa avanti Tper Bologna

E’ scaduto ieri, 26 settembre, il termine di presentazione delle offerte per l’acquisizione della partecipazione azionaria della Provincia di Piacenza in “Seta Spa”. L’offerta pervenuta è quella della società di trasporto pubblico Tper (Trasporto passeggeri Emilia-Romagna) di Bologna

Più informazioni su

CESSIONE DELLE AZIONI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA IN SETA: TPER DI BOLOGNA SI FA AVANTI
Alla scadenza del termine imposto dal bando di gara (26 settembre) è giunta all’ente di corso Garibaldi un’offerta per l’acquisto dell’intero pacchetto azionario

E’ scaduto ieri, 26 settembre, il termine di presentazione delle offerte per l’acquisizione della partecipazione azionaria della Provincia di Piacenza in “Seta Spa”. L’offerta pervenuta è quella della società di trasporto pubblico Tper (Trasporto passeggeri Emilia-Romagna) di Bologna che si è proposta per acquistare l’intero pacchetto azionario a 672.500 euro (a fronte di un prezzo a base d’asta di 570.356,90 euro). La società ha versato la cauzione di 11.410 euro, come previsto dal bando di gara (vale a dire il 2% del prezzo a base d’asta).
Il bando di gara per la cessione delle quote societarie è stato pubblicato in data 26 luglio 2013.

La partecipazione azionaria detenuta dalla Provincia di Piacenza in Seta Spa, è pari a 3.325.025 azioni (6,335% del capitale sociale ammontante a 12.597.576,24 euro) del valore nominale di 0,24 euro cadauna. Erano ammesse soltanto offerte in aumento e dirette all’acquisto dell’intero numero di azioni poste in vendita.
Si ricorda infine che – come previsto dallo Statuto societario – è riservato agli altri soci il diritto di prelazione per l’acquisto delle azioni (fatto salvo il principio che almeno il 51% del capitale sociale deve essere posseduto da enti locali ivi compresi consorzi costituiti ai sensi del decreto legislativo 267/2000). Un passaggio quest’ultimo che dovrà essere completato prima dell’aggiudicazione definitiva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.