Quantcast

“Bags de luxe”, nuova asta da Iori

Sabato 14 settembre 2013 presso la nuova sede di Via Pietro Cella, 9 si terrà la diciannovesima asta pubblica dedicata all’antiquariato, il moderno, l’arte orientale e il Vintage. 

Più informazioni su

Sabato 14 settembre 2013 presso la nuova sede di Via Pietro Cella, 9 si terrà la diciannovesima asta pubblica dedicata all’antiquariato, il moderno, l’arte orientale e il Vintage. Oltre 200 opere provenienti da vari lasciti ereditari che riunite insieme trasformeranno la galleria in un museo temporaneo racchiudendo il meglio dell’arte italiana e internazionale, Arredi antichi, Dipinti  dell’800 e 900 , tappeti, Gioielli, Sculture e grande spazio anche al collezionismo di opere d’arte orientale con una prestigiosa raccolta. Novita’ per questa edizione il Vintage composto da una splendida collezione di ( Bags de Luxe ) firmate dalle piu’ importanti case di moda,Vuitton, Chanel, Cartier, Hermes, Dior e tante altre, e l’immancabile vetrina degli artisti Piacentini tra i quali Ricchetti, Foppiani, Giacobbi, Cassinari e tanti altri. Un evento imperdibile dunque per tutti gli appassionati d’arte pronti a cogliere i migliori affari e che potranno acquistare a colpi di rilanci al miglior prezzo investendo in un capitale artistico che non conosce crisi.

– L’esposizione per ammirare i lotti raccolti in questa prestigiosa asta sara’da sabato 7 a venerdì 13 settembre presso la sede di via Pietro Cella 9 a Piacenza oppure visitando il sito www.ioricasadaste.com

– L’appuntamento per l’aggiudicazione dunque è per sabato 14 settembre, l’asta pubblica sarà suddivisa in tre tornate: la prima alle ore 10.30, la seconda alle 15.30 la terza alle 17.00.
Informazioni al 0523-328034

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.