Quantcast

Bakery Sport in Comune: “Stiamo realizzando una polisportiva”

La Bakery Sport Piacenza è stata ricevuta in Municipio dal vicesindaco ed assessore allo sport Francesco Cacciatore. Le due formazioni di basket e volley, al gran completo, si sono presentate con gli staff tecnici e le dirigenze, sotto la guida del presidente Marco Beccari

Più informazioni su

La Bakery Sport Piacenza è stata ricevuta in Municipio dal vicesindaco ed assessore allo sport Francesco Cacciatore. Le due formazioni di basket e volley, al gran completo, si sono presentate con gli staff tecnici e le dirigenze, sotto la guida del presidente Marco Beccari.

Quelle che affronteranno rispettivamente i campionati di Divisione Nazionale B di basket e di B1 di volley sono due squadre costruite in tutto e per tutto per recitare un ruolo da protagoniste nei rispettivi tornei d’appartenenza, tenendo sempre alto il nome di Piacenza.

“Stiamo realizzando quanto avevamo progettato giá 3 anni fa: una polisportiva. Vogliamo fare passi graduali, per arrivare ad essere un punto di riferimento per la città e a livello nazionale. Avere giocatrici come Secolo e Nicolini, giocatori come Rombaldoni e Bonaiuti e dirigenti come l’olimpionica Paola Croce è una grandissima gratificazione.
Il basket avrá un girone fantastico, con squadre come la Fortitudo e per noi è un grande stimolo. Vorremmo, con l’aiuto della cittá, ampliarci ancora ed offrire ancora piú strutture sportive per i giovani”.

Le ragazze di Franco Corraro si stanno allenando duramente in vista dell’impegno di mercoledí prossimo in Coppa Italia contro la Foppapedretti, prima gara ufficiale della stagione. Le biancorosse, dopo aver vinto il Torneo Internazionale di Carcare hanno affrontato in sequenza Lodi ed Israele, in match amichevoli. Con Lodi, dopo aver perso il primo parziale Nicolini e compagne hanno letteralmente dominato i restanti 3 set, giocando giá da squadra affiatata. Nell’incontro con Israele, formazione guidata da Selinger (passato alla storia per le emozionanti partite fra la sua Olanda e l’Italia di Julio Velasco all’inizio degli anni ’90), le biancorosse, pur sconfitte per 3-1, hanno giocato alla pari con le avversarie per buona parte della gara.

La squadra  di Claudio Coppeta, invece, è reduce da quattro amichevoli nelle quali ha spesso dovuto far fronte ad assenze anche importanti, mentre sta prendendo parte in questi giorni al Trofeo Camagna a Tortona, uscendo sconfitta a testa altissima, anche considerando l’assenza di Bonaiuti, nella sfida contro l’Assigeco Casalpusterlengo, formazione di categoria superiore.

Stasera alle ore 19:30 sfiderà invece la squadra di Saronno, militante in DNC, sconfitta nell’altro incontro del torneo contro i padroni di casa del Derthona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.