Quantcast

Caso Supercoppa, la Lega dice “no” a Piacenza

Come era prevedibile da Bologna giunge un “no” alla richiesta di Piacenza di poter giocare una semifinale contro Macerata per decidere la sfidante di Trento. Molinaroli: "Nulla di nuovo - commenta Guido Molinaroli - ci rivolgeremo in Tribunale"

Come previsto, la risposta della Lega Pallavolo al Copra Elior relativa al caso Supercoppa arriva nella sede della società biancorossa in tarda mattinata. E come era prevedibile da Bologna giunge un “no” alla richiesta di Piacenza di poter giocare una semifinale contro Macerata per decidere la sfidante di Trento.

Nella nota la Lega chiarisce di “non aver mai inviato alcuna comunicazione ufficiale, intesa come informativa inviata a tutti i club, tesa ad avallare la modifica della delibera istitutiva della Supercoppa”. Leggi tutto su Sportpiacenza.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.