Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Cattolica, una mostra sui 60 anni della biblioteca di Agraria

E’ dedicata ai primi anni della Biblioteca e si tratta di una mostra importante, perché senza la Facoltà di Agraria, nata proprio nel 1953, non ci sarebbe la Biblioteca

Più informazioni su

La Biblioteca di Piacenza organizza la mostra: “16 GENNAIO 1953: NASCE LA BIBLIOTECA DELLA FACOLTÀ DI AGRARIA. Mostra dedicata a testi e strumenti al servizio della ricerca e della didattica”.
Allestita presso l’Atrio d’Onore dell’Università, rimarrà aperta al pubblico dal 13 settembre all’11 ottobre 2013.

Questa esposizione chiude la serie di eventi che la Biblioteca ha organizzato nel corso del 2013 per celebrare i suoi primi 60 anni di vita.

E’ dedicata ai primi anni della Biblioteca e si tratta di una mostra importante, perché senza la Facoltà di Agraria, nata proprio nel 1953, non ci sarebbe la Biblioteca. O comunque, “questa” Biblioteca: con un patrimonio ingente e prezioso, e il personale sempre pronto a rendere un servizio a studenti, docenti e a tutti i piacentini.

Infatti la Biblioteca è nata come “servizio” e lo è sempre stata, negli anni, pur con tutti i cambiamenti che i tempi hanno comportato. Cambio di sede, ampliamento del numero delle sale e del patrimonio librario e, oggi, anche elettronico.

L’attività della Biblioteca inizia ufficialmente il 16 gennaio 1953 con 606 volumi ed una cinquantina di periodici ed in questi oltre cinquant’anni si è sviluppata, con un notevole sforzo finanziario, nelle raccolte agrarie e non solo. Infatti negli anni è cresciuta e si è evoluta in concomitanza con l’ampliamento della sede piacentina dell’Ateneo del Sacro Cuore. Le opere possedute dalla Biblioteca sono legate agli studi svolti nell’ambito dei corsi di laurea e post lauream attivati a Piacenza.

Questa mostra vuole ripercorrere, attraverso testi e strumenti, i primi anni della Biblioteca d’Ateneo. Soprattutto per ricordare, a chi non c’era, un pezzo di storia dell’Università Cattolica di Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.