Quantcast

Cercasi sponsor, ecco il bando del Comune di Fiorenzuola

Il bando è destinato verificare la disponibilità di soggetti privati e pubblici, associazioni, a erogare prestazioni pecuniarie o di fornitura di beni o servizi. A titolo di controprestazione l’Amministrazione si impegna a veicolare il nome ed il segno distintivo dello sponsor

Più informazioni su

In ottemperanza alla legge vigente e per motivi ovvi e contingenti dettati dalla crisi economica e dalle restrizioni alla spesa pubblica, il Comune di Fiorenzuola ha pubblicato un bando per la ricerca di soggetti sponsorizzatori delle proprie attività culturali. Il bando è destinato verificare la disponibilità di soggetti privati e pubblici, associazioni, a erogare prestazioni pecuniarie o di fornitura di beni o servizi. A titolo di controprestazione l’Amministrazione si impegna a veicolare il nome ed il segno
distintivo dello sponsor. 

Da non trascurare i benefici fiscali di una tale pratica per lo sponsorizzante.

Gli eventi che l’Amministrazione segnala sono:
1. Stagione teatrale (scadenza candidature 20 settembre 2013);
2. Eventi culturali e sportivi da indicare nella proposta;
3. Piccole manutenzioni su edifici scolastici e non, sedi di associazioni, attrezzature, dotazioni destinate alla cultura ed allo sport.

Le proposte vanno inviate al Comune di Fiorenzuola d’Arda, Ufficio Cultura, con qualsiasi mezzo idoneo (lettera, fax, e-mail) possibilmente entro il termine ordinativo del 20 settembre. Verranno prese in considerazione tuttavia anche proposte giunte dopo questo termine, che, come detto, è legato all’esigenza di avviare la campagna di pubblicizzazione della Stagione teatrale incombente. Per qualsiasi altro evento od iniziativa pertanto i termini per presentare candidature restano aperti.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Cultura (telefono 0523.989250, fax 0523.982680, e-mail: cultura@comune.fiorenzuola.pc.it).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.