Quantcast

Crisi, Quagliariello su Twitter: “A Piacenza dirò come la penso”

L’incontro in diretta video dalle 11 da Palazzo Gotico, l’ex ministro dice la sua sul governo e sulle dimissioni degli esponenti del Pdl

Più informazioni su

La crisi di governo corre su Twitter. Se Silvio Berlusconi ha comunicato la scelta di ritirare la delegazione Pdl dal governo con un tweet, pure la risposta del Presidente del Consiglio Enrico Letta, che ha definito il diktat del cavaliere ai suoi “un gesto folle”, è arrivata sul popolare social. Si affida a un tweet anche uno dei ministri Pdl dimissionati, Gaetano Quagliariello che oggi sarà a Piacenza per partecipare al Festival del Diritto. Inutile sottolineare come la sua presenza assuma un significato particolare.

L’ormai ex ministro delle riforme Quagliariello, una delle “colombe” del Pdl, tra i più cauti nei giorni scorsi di fronte all’ipotesi della crisi, ha annunciato proprio su Twitter che dirà la sua in occasione del suo incontro al Festival. Ecco il suo tweet: “Dirò come la penso domani mattina al Festival del Diritto di Piacenza dove sarò presente con Stefano Folli, come programmato da tempo”. L’incontro sarà trasmesso in DIRETTA STREAMING su PiacenzaSera.it dalle ore 11, grazie all’impegno di Cravedi Produzione Immagini e Canale Emilia. 

QUALI RIFORME PER QUALE DEMOCRAZIA con GAETANO QUAGLIARIELLO
Salone Palazzo Gotico
TESTIMONI DEL TEMPO

introduce STEFANO FOLLI

Le incertezze su metodo e merito di una ragionevole, quanto opportuna, riforma delle istituzioni hanno fino ad oggi impedito l’ammodernamento della nostra democrazia. E’ possibile conciliare rappresentanza effettiva degli interesse ed efficienza dell’azione di governo? Su quali organismi costituzionali intervenire? Quale forma di governo privilegiare e con quale sistema elettorale? A queste ed altre domande siamo chiamati a dare risposte significative per un consolidamento della nostra democrazia.

LEGGI IL PROGRAMMA DI DOMENICA DEL FESTIVAL

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.