Quantcast

De Micheli a L’Unità: “Dal Pd proposte al governo, no a dibattito fine a se stesso”

Fa ancora discutere l’esito dell’assemblea nazionale del Partito Democratico di sabato scorso a Roma, che non è stata in grado di sciogliere il nodo delle regole in vista del congresso nazionale fissato per l’8 dicembre prossimo

Più informazioni su

Fa ancora discutere l’esito dell’assemblea nazionale del Partito Democratico di sabato scorso a Roma, che non è stata in grado di sciogliere il nodo delle regole in vista del congresso nazionale fissato per l’8 dicembre prossimo. Ne parla la vicepresidente vicario del gruppo Pd alla Camera Paola De Micheli, intervistata su L’Unità di lunedì 23 settembre.

“Il Pd in questo congresso deve decidere – afferma la parlamentare di Piacenza – essenzialmente se vuole essere una grande forza finalizzata a cambiare in meglio la vita degli italiani nelle condizioni date, o se vuole essere una forza politica all’interno della quale si svolge un dibattito fine a se stesso. E questa questione è trasversale a tutte le correnti”. 

“Nell’azione di governo – prosegue la De Micheli nell’intervista – due sono i temi cruciali di questa stagione: abbassamento delle tasse, che sia Imu, Iva e cuneo fiscale o tutte insieme – e politica industriale. Lo dico con Fassina: mi aspetterei il sostegno pieno di tutto il Pd e anche un contributo di idee su questi punti, più che delle critiche. Questo stiamo facendo nei gruppi parlamentari, ma il dibattito congressuale dovrebbe aiutare questo lavoro quotidiano”.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.