Quantcast

Derby in diretta su RaiSport 1, chi sarà il re della città?

William Viali e Arnaldo Franzini giocano a nascondino e non potrebbe essere diversamente lungo la settimana che porta al derby tra Piacenza e Pro Piacenza

Più informazioni su

William Viali e Arnaldo Franzini giocano a nascondino e non potrebbe essere diversamente lungo la settimana che porta al derby tra Piacenza e Pro Piacenza, con la squadra del quartiere Besurica che gioca in casa anche se per l’occasione (posticipo domenicale alle 20.30 con diretta su RaiSport1) si è deciso di utilizzare lo stadio Garilli: d’altronde i 2mila tifosi piacentini mai e poi mai ci sarebbe stati tutti al Siboni e la Rai ha le sue esigenze televisive. Viali: «Quella col Pro è una partita come le altre, contro una diretta concorrente alla promozione, il resto è contorno». Franzini: «Sarà una partita un po’ speciale ma alla fine la posta in palio è sempre la stessa».

Tutto vero. Tutta circostanza. Tutto rito. Che Pro Piacenza-Piacenza sia un derby “sui generis” è verissimo, non c’è tradizione, non c’è storia, non c’è nemmeno una rivalità tra tifoserie visto che il Pro non ha gruppi organizzati. Avevamo già scritto che l’unica vera stracittadina è quella di rugby, tra Piacenza e Lyons, che racchiude un meraviglioso caleidoscopio di significati: è una sfida politica, di blasone, con un modo diverso di intendere lo sport. Pro e Piacenza fanno segnare la stessa data di nascita, 1919, ed è la prima volta che si affrontano, ma non mancano gli spunti interessanti per annoverare questa partita tra i “nuovi” derby.

Storia di un “nuovo” derby LEGGI TUTTO SU SPORTPIACENZA.IT 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.