Quantcast

Il ministro Lupi al convegno di Confedilizia: “L’Iva non aumenterà” FOTO e VIDEO foto

Presenti al convegno dedicato alla riforma del condominio anche il leader Udc Pierferdinando Casini e i deputati Pdl Daniele Capezzone e Maurizio Gasparri. 

Più informazioni su

La sala convegni della Banca di Piacenza ha fatto da teatro al 23° Convegno del Coordinamento legali della Confedilizia, quest’anno dedicato alla riforma del condominio, per un bilancio a tre mesi dalla sua entrata in vigore. Presenti all’incontro il ministro alle Infrastrutture Maurizio Lupi, l’ex presidente della Camera Pierferdinando Casini e i deputati Pdl Daniele Capezzone e Maurizio Gasparri. “Destra e sinistra litigano dal mattino alla sera, ma è da irresponsabili” ha commentato il leader Udc. “Ci siamo dimenticati che qualche mese fa Napolitano ci chiamò, invitandoci a uno sforzo straordinario: c’è ancora il rischio che l’Italia finisca nel baratro per questo l’impegno deve continuare”.


“L’IVA NON AUMENTERA’”
– Da canto suo il ministro Lupi si è detto sicuro del fatto che l’Iva non subirà nessun aumento: “Sono convinto di questo: abbiamo detto che non sarebbe aumentata l’Iva e che l’Imu non sarebbe stata pagata. Non possiamo permetterci di aumentare la pressione fiscale sulle famiglie che già hanno dato tanto”. Rassicurazioni anche sui trasferimenti ai comuni delle risorse che coprono la cancellazione della prima rata dell’Imu, dopo l’allarme lanciato dal presidente Anci Fassino. “Il Governo ha confermato che entro la prossima settimana le risorse arriveranno; proseguiremo inoltre con i comuni nel lavoro di rivisitazione della nuova service tax per il 2014”. “L’affitto deve essere incentivato, soprattutto attraverso la leva fiscale”. Lo ha detto il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, intervenendo al convegno del Coordinamento legali della Confedilizia in corso di svolgimento a Piacenza. “Si tratta di un tema strategico – ha aggiunto il Ministro Lupi – indipendentemente dalle coperture necessarie”.

Nel corso del suo intervento, il Ministro Lupi ha poi sottolineato la necessità di attuare politiche fiscali che tutelino il settore immobiliare nel suo complesso, senza che l’Europa ci detti la linea. “I vincoli europei ci impongono il limite del 3% di deficit, ma i modi con cui rispettare questo limite li deve decidere il Governo italiano, tenendo conto delle caratteristiche e delle tradizioni del nostro Paese”.

VIDEO

PROGRAMMA
ore 9 Registrazione partecipanti
ore 9,30 Inizio lavori – Saluto introduttivo del Presidente confederale


LA RIFORMA DEL CONDOMINIO

Relazioni di base
avv. Vincenzo Nasini L’amministratore riformato
(nomina, revoca, attribuzioni, responsabilità,
profili di diritto transitorio)

avv. Paolo Scalettaris L’assemblea di condominio
(convocazione, legittimati, attribuzioni,
quorum costitutivi e deliberativi, impugnazioni,
profili di diritto transitorio)

avv. Nino Scripelliti La capacità giuridica del condominio
(conferma o evoluzione?)

INTERVENTI PROGRAMMATI
PROF. AVV. VITTORIO ANGIOLINI
AVV. CARLO del TORRE
AVV. DANIELA BARIGAZZI
AVV. PAOLO DI MATTEO
AVV. PIER PAOLO BOSSO
AVV. GRAZIELLA GRASSI
AVV. DOMENICO CAPRA
DOTT. ANTONIO NUCERA
AVV. PAOLA CASTELLAZZI
AVV. PROSPERO PIZZOLLA
AVV. ANTONINO COPPOLINO
AVV. ASCANIO SFORZA FOGLIANI
PROF. AVV. VINCENZO CUFFARO
AVV. LUCA STENDARDI
AVV. RENATO DEL CHICCA
AVV. FRANCESCO MASSIMO TISCORNIA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.