Quantcast

Inizia la Festa della Famiglia: “Mantenere viva la speranza”

"Il senso di una giornata qualunque" é il tema della quinta edizione della "Grande Festa della Famiglia" che si terrà nel cuore di Piacenza questo fine settimana, dal 13 al 15 settembre

Più informazioni su

“Il senso di una giornata qualunque” é il tema della quinta edizione della “Grande Festa della Famiglia” che si terrà nel cuore di Piacenza questo fine settimana, da domani 13 al 15 settembre.

Il primo incontro sarà Venerdí 13, alle 21, in piazza S. Antonino, dove il giornalista Gianni Valente interverrà sul tema “Papa Francesco: la fede di ogni giorno”. Al termine Omaggio musicale all’Argentina con musica e tango.

Sabato, alle ore 10, a Palazzo Galli, verrà ricordata un’importante figura piacentina, Luigi Gatti. Sempre a Palazzo Galli, nel pomeriggio alle ore 17, si terranno i saluti delle autorità e del Vescovo. Seguiranno gli interventi del direttore di “Avvenire” Marco Tarquinio sul tema “Di quale famiglia parliamo?” e la giornalista e scrittrice Costanza Miriano “Uomo e donna: alla radice della vita insieme”. “Si parlerà – ha detto Dionedi – anche del tema dell’omofobia. Non tutti si rendono conto della negatività e della pericolosità di questo disegno di legge”. Seguirà la cena insieme sotto i portici di Palazzo Gotico e, alle 21, l’intervento dell’artista Letizia Fornasieri  “La gloria di una giornata qualunque”.

La giornata di domenica si aprirà con la  “Camminata della famiglia”. Alle 10, a Palazzo Gotico, interverrà lo scrittore Franco Nembrini sul tema “Il senso di una giornata qualunque”. Alle 11.30 messa presieduta dal Vescovo con celebrazione del matrimonio di due giovani, Francesca e Alessandro. Nel pomeriggio, dopo il pranzo insieme in piazza Cavalli, alle 16,30, Si potranno ascoltare diverse testimonianze; dialoga con gli intervenuti la giornalista de “Il Nuovo Giornale” Barbara Sartori. Alle ore 18.30 interverrà ancora un grande ospite: Paolo Massobrio che incontrerà persone che hanno vissuto il tragico terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna.Fine della festa con la cena insieme e con il piano-bar con Massimo e Davide.

Nel chiostro della Basilica di San Francesco verrà allestita la mostra “Nessuno genera se non é generato. La figura del padre in Omero, Dante e Tolkien”; verrà illustrata ai presenti domenica, alle ore 15″, dallo scrittore Paolo Gulisano. E la mostra fotografica di Pino Balordi “Famiglia custode di speranza”. Il programma della manifestazione é consultabile nel dettaglio sul sito www.forumfamigliepiacenza.it




Il programma completo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.