Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Master internazionali in Cattolica, la premiazione. “Siete la nostra speranza” foto

Nell'Auditorium del Centro di Formazione Cariparma di piacenza si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi dei Master MINT (Management Internazionale) e MIM (International Management) attivi presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza.
 

Più informazioni su

Nell’Auditorium del Centro di Formazione Cariparma di piacenza si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi dei Master MINT (Management Internazionale) e MIM (International Management) attivi presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza.
 
Gli studenti che hanno conseguito il titolo di master sono in totale 65, di cui 54 del programma Double Degree, suddivisi equamente tra italiani e stranieri. Fra gli italiani, 11 provengono dalla provincia di Piacenza: Alessia Albani, Gian Marco Lambertini, Marcello Mori, Lavinia Negromanti, Camilla Risposi, Camilla Sgorbani, Isotta Tagnani, Daniele Valenti, Ruggero Villa, Simone Villa, Michele Granata. 
 
“Voi ragazzi – ha detto il docente della Cattolica Maurizio Baussola – rappresentate il futuro e un elemento di speranza in un momento storico in cui la crisi si fa sentire in modo pesante”.  

Roberto Chiapparoli di Cariparma ha preso la parola per sottolineare la positiva collaborazione attivata con la Cattolica, mentre Carlo Tagliaferri, presidente di Selta e consigliere della Fondazione di Piacenza e Vigevano, ha ricordato come sia importante puntare all’internazionalizzazione delle imprese, intesa come concreta opportunità di lavoro. Giuseppe Parenti, presidente Camera di Commercio di Piacenza, ammette che “voi giovani avete un grande inconveniente, siamo noi, quella della mia generazione, perché vi abbiamo mangiato un po’ di futuro. Potete però contare si un grande vantaggio: adesso il mondo e’ alla vostra portata, mentre per noi anche solo andare a Milano era un’avventura”. Anche il direttore di Confindustria Cesare Betti ha fatto gli auguri agli studenti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.