Quantcast

Opere d’arte donate all’ospedale di Bobbio

Donazione per l’ospedale di Bobbio. Il benefattore Pierluigi Troglio ha consegnato al primario della Medicina Carlo Cagnoni alcune opere che saranno poi collocate nel presidio.

Più informazioni su

Donazione per l’ospedale di Bobbio. Il benefattore Pierluigi Troglio ha consegnato al primario della Medicina Carlo Cagnoni alcune opere che saranno poi collocate nel presidio.
Troglio ha voluto ufficializzare la donazione nel giorno dell’anniversario della scomparsa della mamma Eleonora, a lungo curata nell’ospedale bobbiese. Il suo gesto vuol essere un atto di amore per il paese e per il presidio sanitario.
 
La speranza è che opere di generosità come questa possano essere di esempio e ispirazione per altri cittadini. Le tele donate sono firmate dal pittore genovese Aldo Gentilini, nato nel 1911 e morto nel 1982, e da una nuova piacentina, l’ucraina Felichia Tsypiniuk, residente da oltre dieci anni a Bobbio. Dalle sue mani è nato un “Ponte Gobbo” che permetterà ai ricoverati nella struttura di rivedere il simbolo del proprio paese, trovando forse un po’ di conforto durante i ricoveri ospedalieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.