Quantcast

Piazza Cavalli campo da calcio per i pulcini del S. Giuseppe FOTO foto

I bambini della categoria Pulcini della Scuola Calcio San Giuseppe di Piacenza, CDF Inter, si sono esibiti oggi in piazza Cavalli per far conoscere il mondo del calcio.

Più informazioni su

I bambini della categoria Pulcini della Scuola Calcio San Giuseppe di Piacenza, CDF Inter, si sono esibiti sabato pomeriggio in piazza Cavalli per far conoscere il mondo del calcio. Ecco il programma: Ore 17 apertura della manifestazione, ore 17.10 esibizione del 1° anno (bambini del 2005) – ore 17.50 esibizione del 2° anno (bambini del 2004) – ore 18.30 esibizione del 3° anno (bambini del 2003) – ore 19.10 Chiusura della manifestazione e ringraziamenti da parte degli organizzatori. Un’ occasione per avvicinarsi allo sport in modo sano e far appassionare i bambini fin da piccoli a questo sport.  Alla presentazione sono intervenuti il vicesindaco e assessore allo Sport Francesco Cacciatore, il presidente della società sportiva Fcd San Giuseppe, Virginio Bersani, il delegato provinciale del Coni, Robert Gionelli, i rappresentanti dello staff del settore giovanile F.C. Inter e tutti i piccoli calciatori.

L’affiliazione e la collaborazione con il Settore Giovanile dell’Inter è giunta ormai al decimo anno consecutivo. Era iniziata nell’anno 2003, dietro espressa richiesta dell’Inter con l’apertura dell’INTER CAMPUS, che successivamente si sarebbe trasformato in scuola calcio Inter. Nel 2009 la società piacentina è stata invitata a diventare uno dei sei CdF INTER presenti sull’intero territorio nazionale,  ed il primo, e  finora unico, CdF INTER nella Regione Emilia Romagna.

Il CdF, Centro di Formazione, è un progetto nazionale presentato dal Settore Giovanile nerazzurro, che va oltre i rapporti di affiliazione e propone, in Italia, una novità assoluta: riproporre, in tutto e per tutto, il modello nerazzurro di filosofia e di lavoro, per uniformarlo, attraverso società di comprovata ed elevata qualità strutturale tecnico organizzativa, in riferimento alle categorie Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti, ossia a bambini di un’età variabile dai 6 ai 13 anni.

Si tratta, quindi, di vere e proprie ’succursali’ del centro sportivo “Giacinto Facchetti” di Milano, dove ogni direttore tecnico di ogni singolo centro di formazione, tutti scelti dal Settore Giovanile dell’Inter, ha il compito di coordinare tutte le attività uniformandole a quelle di F.C. Internazionale. Josè  Mourinho, ai tempi allenatore dell’Inter, intervenuto alla presentazione organizzata da Roberto Samaden, responsabile tecnico del Settore Giovanile elogiò il progetto: “Sono molto contento – disse – che la mia società abbia avviato questo progetto. Lo considero, a tutti i livelli, un progetto sociale e non solo calcistico perché, per la fascia d’età alla quale si rivolge, lo sport è importante nella formazione del ragazzo più che dell’atleta, dell’uomo che sarà, più che del calciatore che sarà.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.