Quantcast

Poste, scontro per gli “over 70” sulla commissione dei bollettini

Poste Italiane ha avviato una campagna di comunicazione rivolta a  coloro che hanno già compiuto i 70 anni per informarli che possono pagare i bollettini postali a loro intestati versando una commissione di € 0,70 anziché € 1,30, dietro presentazione di un documento valido di identità

Più informazioni su

In tutti gli uffici postali della provincia di Piacenza per gli ultrasettantenni è prevista una commissione ridotta per il pagamento dei bollettini. Poste Italiane ha avviato una
campagna di comunicazione rivolta a  coloro che hanno già compiuto i 70 anni per informarli che possono pagare i bollettini postali a loro intestati (fatture per le utenze
luce, gas, acqua, telefono, le rate dei finanziamenti, bollo auto, canone Rai, multe e tutti i soggetti muniti di conto corrente postale) versando una commissione di € 0,70 anziché € 1,30, dietro presentazione di un documento valido di identità.

Inoltre, nei due uffici postali di Piacenza Centro e Fiorenzuola è operativo uno sportello dedicato esclusivamente al pagamento dei bollettini di conto corrente. L’innovazione
permette di rendere ancora più veloci le operazioni, soprattutto nei primi giorni del mese quando c’è maggiore affluenza di clientela per la riscossione delle pensioni. Il bollettino di conto corrente postale può essere pagato presso gli uffici postali con il contante, con la carta Postamat Maestro collegata al conto BancoPosta e con i bancomat
di tutti gli istituti bancari. Analoga possibilità è da oggi offerta anche ai titolari della Carta libretto, rilasciata gratuitamente ai titolari di libretto di risparmio postale che ne facciano richiesta.

La ricevuta di pagamento del bollettino di conto corrente postale, eseguito attraverso i canali di Poste Italiane o tramite i soggetti abilitati dall’azienda (l’elenco è consultabile sul sito www.poste.it), attesta e garantisce l’avvenuto pagamento al 100%. Il timbro di Poste Italiane apposto sulla ricevuta del bollettino ha, infatti, efficacia pienamente liberatoria, a partire dalla data in cui il versamento è stato eseguito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.