Quantcast

Rubano capi di abbigliamento, due 14enni nei guai

E’ accaduto ieri all’interno di un negozio in via XX Settembre a Piacenza, dove le due giovanissime piacentine sono entrate come normali clienti e hanno iniziato a provare alcuni capi. I loro continui movimenti hanno però insospettito le commesse che le hanno fermate prima che potessero allontanarsi

Più informazioni su

Sorprese a rubare abbigliamento due giovanissime finiscono nei guai. E’ accaduto ieri all’interno di un negozio in via XX Settembre a Piacenza, dove due 14enni piacentine sono entrate come normali clienti e hanno iniziato a provare alcuni capi. I loro continui movimenti hanno però insospettito le commesse che le hanno fermate prima che potessero allontanarsi: una delle due ragazze, richiamata all’interno del negozio, avrebbe tentato di disfarsi di un maglione appena sottratto gettandolo a terra. Un secondo maglione era nascosto all’interno di una borsa; le due 14enni avevano tentato di staccare le placche antitaccheggio rovinando così i capi, del valore complessivo di una trentina di euro. I responsabili del negozio hanno richiesto l’intervento della polizia, che al termine degli accertamenti ha denunciato le due giovanissime per furto aggravato. Sono state quindi riaffidate ai rispettivi genitori. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.