Quantcast

“Suo figlio ci deve dei soldi” e si fa consegnare i gioielli. Truffata 86enne

Vittima questa volta una piacentina di 87 anni, che ieri mattina è stata avvicinata da uno sconosciuto non lontano dalla propria abitazione in via Bosi a Piacenza.

Più informazioni su

“Suo figlio ci deve dei soldi”. Ma è l’ennesima truffa ai danni di anziani. Vittima questa volta una piacentina di 86 anni, che ieri mattina è stata avvicinata da uno sconosciuto non lontano dalla propria abitazione in via Bosi a Piacenza.

L’uomo ha detto che il figlio della signora, chiamato con il vero nome, gli doveva 1800 euro per una non meglio specificata assicurazione; in caso contrario avrebbero proceduto nei suoi confronti. La donna, intimorita, lo ha quindi invitato a salire in casa; non avendo la cifra in contanti, ha consegnato allo sconosciuto diversi gioielli, una catenina, quattro anelli, una spilla con brillanti e alcune medagliette.

Presi i preziosi, l’uomo si è allontanato facendo perdere le proprie tracce. Quando la pensionata ha capito che il figlio nulla aveva a che vedere con la vicenda, ha contattato la polizia. Sul posto gli agenti delle volanti hanno raccolto la sua testimonianza e avviato gli accertamenti del caso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.