Quantcast

Tanti giovani alla festa del baseball della Rebecchi Nordmeccanica

A impartire ai ragazzi i primi consigli tecnici sono stati nientemeno che alcuni dei Campioni d’Italia della prima squadra guidati dal loro allenatore Gianluca Marenghi

Più informazioni su

Il Settore Giovanile della Rebecchi Nordmeccanica Baseball ha vissuto un pomeriggio di autentica festa ospitando sul campo “A. Montesissa” un folto drappello di giovanissimi desiderosi di apprendere i rudimenti del batti e corri. E c’è da dire che hanno potuto ritenersi fortunati in quanto ad impartire loro i primi consigli tecnici sono stati nientemeno che alcuni dei Campioni d’Italia della prima squadra guidati dal loro allenatore Gianluca Marenghi.

Il capitano Lorenzo Riccio insieme a Gianpiero Carini e Matteo Capra hanno gestito al meglio la grande voglia di baseball che ha caratterizzato il gruppo di ragazzini accorso al diamante piacentino. E infatti…Voglia di Baseball è stato lo slogan scelto dalla Società biancorossa per promuovere il fortunato pomeriggio di propaganda. “L’entusiasmo mostrato dai nostri piccoli simpatizzanti – osserva il Presidente Davide Imberti, presente sul campo – ci sprona a promuovere sempre più lo sport che ci appassiona. I successi della prima squadra ci auguriamo possano indurre sempre più giovani ad avvicinarsi ai diamanti della nostra città. L’anno prossimo presenteremo una giovanile in più in campionato ed inoltre vareremo una leva di minibaseball e anche questo lo reputo un successo al pari dello Scudetto conquistato qualche settimana fa dalla prima squadra che, mi piace sottolinearlo, è composta in buona parte da giocatori piacentini che anni orsono conobbero e si appassionarono al baseball al pari di quello che è accaduto oggi ad altri giovani”.

Presto le giovanili biancorosse si sposteranno dal campo alla palestra e chi fosse interessanto a frequentare i corsi di avviamento, interamente gratuiti, può ottenere informazioni telefonando al 339.2229247. Foto da www.piacenzabaseball.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.