Quantcast

Trasporti, spazi aggregativi e sconti: le richieste di Uds Piacenza

Comunicato stampa dell'Uds Piacenza 

Più informazioni su

Comunicato stampa dell’Uds Piacenza 

Lunedì 15 settembre gli studenti membri dell’Uds (Unione degli studenti), un’associazione nazionale autonoma di ispirazione sindacale che difende i diritti degli studenti,  hanno iniziato una campagna di volantinaggio al Liceo Gioia, che si estenderà anche a tutte le altre scuole, per presentare i punti salienti del programma che l’associazione intende seguire durante l’anno e per invitare gli studenti e le studentesse alla manifestazione prevista per l’11 ottobre, riguardante le tematiche spiegate nei volantini. 

 
In primo piano, fra le campagne proposte per l’anno scolastico 2013/2014, rimane il problema del caro trasporti: l’Uds si impegna ad inserirsi al tavolo che si terrà nel 2014 in occasione della scadenza del contratto con Seta, al fine di presentare le proposte degli studenti e porre paletti più stringenti. Un’altra battaglia importante riguarda gli spazi di aggregazione giovanile piacentina: Spazio 2 che viene rivendicato come un fondamentale spazio per gli studenti e che si chiede rimanga aperto ai giovani, anche in seguito al progetto 
“ Cittadella della creatività e del lavoro” secondo cui lo stesso spazio verrà dato in gestione ad un privato; e infine rimane aperta la questione che riguarda la grande area verde della Pertite, attualmente inutilizzata, che dovrebbe essere trasformata  in un parco così come promesso dal sindaco Dosi in campagna elettorale. 
 
L’ultima campagna proposta, già in corso dall’anno passato, riguarda la creazione di una tessera a livello provinciale che agevoli studenti e studentessa di Piacenza e provincia con sconti spendili in diversi luoghi di cultura (teatri, librerie, musei, mostre), luoghi di svago, negozi di vestiario e alimentari. Il progetto della carta , che verrà chiamata “Ioconto”, sarà presentato all’Amministrazione provinciale di Piacenza supportato dalle firme degli studenti delle scuole piacentine. Tutte le campagne verranno illustrate in modo più approfondito durante la manifestazione studentesca prevista per l’11 ottobre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.