Quantcast

Via Pozzo, sequestrati 150 prodotti alimentari scaduti in un market foto

È quanto sequestrato dalla polizia municipale al termine di un controllo scattato nella serata di ieri all'interno di un minimarket etnico in via Pozzo a Piacenza.

Più informazioni su

Circa 150 prodotti alimentari scaduti, anche da un anno, o senza indicazioni su provenienza e qualità. È quanto sequestrato dalla polizia municipale al termine di un controllo scattato nella serata di ieri all’interno di un minimarket etnico in via Pozzo a Piacenza.

Nell’esercizio, gestito da una società facente capo a cittadini sudamericani, sono stati trovate decine di prodotti sfusi, tra cui frutta, verdura, insieme a prodotti surgelati come granchi, polli e pesci privi di etichetta che ne indicasse provenienza e caratteristiche. Oltre a questi sugli scaffali erano esposti altri generi alimentari risultati scaduti in alcuni casi da un anno. Nei confronti dei titolari sono state emesse sanzioni complessive per circa 6mila euro.

Sempre in via Pozzo è stato controllato anche un bar: in questo caso accertamenti sono in corso su alcune persone presenti dietro al bancone dell’esercizio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.