Quantcast

Volley B2, al via la stagione della Canottieri Ongina foto

E’ partita ufficialmente oggi pomeriggio la nuova avventura della Canottieri Ongina, che anche quest’anno sarà ai nastri di partenza del campionato di B2 maschile

Più informazioni su

Volley B2 maschile girone C, iniziata la stagione della Canottieri Ongina

Oggi primo allenamento per i gialloneri; il ds Donato De Pascali: “Ci aspetta un campionato equilibrato; obiettivo minimo i play off”. Amichevole il 20 settembre a Monticelli contro il Busseto. Al via anche la preparazione della squadra di C maschile e della formazione di serie D femminile

MONTICELLI (PIACENZA), 2 SETTEMBRE 2013 – E’ partita ufficialmente oggi pomeriggio la nuova avventura della Canottieri Ongina, che anche quest’anno sarà ai nastri di partenza del campionato di B2 maschile. Giocatori e staff tecnico giallonero si sono ritrovati a Monticelli per iniziare la preparazione; in questa prima settimana a ranghi completi (dopo i quindici giorni di lavoro già svolti con i più giovani), mancheranno il centrale Alberto Merli e il palleggiatore Riccardo Giumelli, reduce dal nono posto ai tricolori di beach volley in coppia con Riccardo Fenili: Merli sarà assente per motivi di lavoro, mentre “Giumo” festeggerà il matrimonio con il viaggio di nozze.

Negli allenamenti con la palla, saranno sostituiti da Gaspare Patronaggio e Marcello Vecchi, elementi della formazione di serie C del Monticelli Volley.
L’ANALISI DEL DS – Quest’anno, la Canottieri Ongina è stata inserita nel girone C del campionato di B2 maschile. Tante sono le novità e le incertezze nel raggruppamento, come spiega il direttore sportivo giallonero Donato De Pascali. “La mia impressione – spiega De Pascali – è che con alta probabilità ci siano le basi per poter pensare a un raggruppamento equilibrato. Il collocamento ci ha messo di fronte ad alcune squadre lombarde come Costa Volpino, Top Team Mantova e Azzano Cidneo composte da giocatori di riferimento a noi conosciuti, oppure come Viadana che ha scelto di intraprendere una politica di ringiovanimento ma di qualità che a breve-medio termine potrebbe offrire buoni spunti. Inoltre, ci sono compagini con le quali ci confronteremo per la prima volta”.

Quindi aggiunge. “Una certezza risponde al nome del Sol Smoke Out Montecchio, che sicuramente lotterà per la promozione diretta, mentre per le altri venete non disponiamo di scouting adeguati e perciò al momento rappresentano incognite. Lo stesso si può dire per Lorini Mantova e per le due squadre del Trentino-Alto Adige (Argentario e Mosca Bolzano), anche se quest’ultima, con l’arrivo in panchina di Andrea Burattini, ha impostato un progetto importante e si presenta con un mix di livello, formato da giocatori esperti e da giovani di grandi prospettive. Nel girone c’è anche Cisano, retrocesso dalla B1: rispetto alla scorsa stagione, i bergamaschi hanno perso alcune pedine che si caleranno in palcoscenici più importanti, ma credo che siano state sostituite a dovere per disputare un campionato di prima fascia, la stessa alla quale ambiamo noi, ponendoci come obiettivo minimo il raggiungimento dei play off”.

Che Canottieri Ongina sarà? “Abbiamo cercato – spiega il direttore sportivo piacentino – di conservare tutti i nostri punti di forza e di conseguenza operato cambiamenti minimi per ottimizzare le risorse a disposizione con l’obiettivo di offrire maggiori responsabilità ai ragazzi giovani e promettenti in settori fondamentali del gioco. Abbiamo cercato di allestire un roster completo anche per poter garantire allenamenti di qualità e alternative adeguate in partita. Poi come al solito sarà il campo a esprimere il verdetto e a stabilire chi avrà lavorato meglio sul rettangolo di gioco e all’interno dello spogliatoio”.

AMICHEVOLE – In questi giorni sono in fase di definizione alcune amichevoli per il pre-campionato, dove per la Canottieri Ongina non ci sarà la partecipazione alla Coppa Italia. Attualmente, l’unico test già fissato è quello previsto per venerdì 20 settembre alle 19,30 a Monticelli contro Busseto (B2).

SQUADRE REGIONALI – Nel pomeriggio di oggi sono iniziati anche gli allenamenti delle due squadre regionali giallonere: il Monticelli Volley (serie C maschile) e la Canottieri Ongina, che parteciperà alla serie D femminile.

Ufficio stampa Canottieri Ongina Volley

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.