Quantcast

Acquisti e prelievi con la carta di credito rubata, 20enne nei guai

Tutto è partito dopo la denuncia ai militari di un cittadino che si era ritrovato senza la propria carta di credito. Con la stessa tessera, qualcuno è però riuscito a fare una serie di prelievi agli sportelli bancomat insieme a diversi acquisti in esercizi commerciali

Più informazioni su

Con una carta di credito rubata sarebbe riuscito a fare ripetuti acquisti e prelievi nelle ultime settimane. Ad individuare il presunto responsabile, un 20enne marocchino, sono stati i carabinieri di Piacenza, che sono arrivati a lui al termine di una serie di accertamenti. Tutto è partito dopo la denuncia ai militari di un cittadino che si era ritrovato senza la propria carta di credito. Con la stessa tessera, qualcuno è però riuscito a fare una serie di prelievi agli sportelli bancomat insieme a diversi acquisti in esercizi commerciali. Sulla base degli elementi raccolti i carabinieri hanno individuato quale responsabile il giovane straniero, che è stato denunciato a piede libero per i reati di ricettazione e utilizzo indebito di carta di credito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.