Atletica, Elisa Caviglia terza agli italiani assoluti di società foto

Per l’Atletica 5 Cerchi un week end da incorniciare: medaglia di bronzo tricolore categoria assoluta e 4 medaglie regionali under 15

Più informazioni su

Per l’Atletica 5 Cerchi un week end da incorniciare: medaglia di bronzo tricolore categoria assoluta e 4 medaglie regionali under 15. Allo Stadio “Guidobaldi” di Rieti sono andati in  scena i Campionati Italiani di Società Assoluti su pista dove in palio c’erano gli scudetti tricolore. Elisa Caviglia tecnico dell’Atletica 5 Cerchi, ma in forza al CUS Parma, ha conquistato il bronzo tricolore nella staffetta 4×400 m con l’ottimo crono di 3’46″69 a soli 2 centesimi dalla seconda piazza portando un significativo contributo alla classifica a squadre dove il sodalizio parmense ha raggiungo la quarta piazza tra le migliori 12 formazioni italiane. A giugno scorso la pista di Rieti aveva già regalato grandi soddisfazioni al tecnico blu arancio in quanto ai Campionati Italiani under 22 aveva agguantato la finale dei 200 m giungendo poi sesta assoluta concludendo poi la staffetta del miglio al quarto posto della categoria promesse.

In concomitanza gli under 15 dell’Atletica 5 Cerchi erano impegnati ai Campionati regionali individuali a Reggiolo. Su tutti Elisa Rinaldi oltre a incoronarsi al primo anno di categoria vice campionessa regionale nel salto triplo conquista il pass per partecipare ai Campionati Italiani che si terranno a Jesolo dal 11 al 13 ottobre grazie allo straordinario balzo fino a 10.84 m. Bronzo per Michele Bozzo nel salto con l’asta che migliora di 20 cm il personale portandolo così a 2.90 m. Norberto Fontana anch’esso sul terzo gradino del podio nel giavellotto con una bordata superiore ai 41 m. Altro bronzo dall’asta femminile grazie a Greta Benedetti che chiude a pari merito con la prima e la seconda ma con un numero superiori di errori, alle sue spalle con 2.40 m si ferma la primatista provinciale Anna Massari che incappa in una giornata storta. Quarto posto e quasi mezzo secondo di miglioramento per Laura Marenghi che vola tra le barriere degli 80 m ad ostacoli chiudendo in 13″37. Quinto e sesto posto per i triplisti Michele Bozzo e Diego Benedetti, entrambi al primato personale, con 11.36 m e 11.17 m.

Ancora primati personali nei 100 m ad ostacoli con i gemelli: David Palladini corre in 16″47, Michael Palladini 16″87 e Tobias Turoldo 18″10. Pochi minuti dopo i tre tornano in pista nei 300 m David chiude secondo nella sua batteria con 42″62, Tobias 44″06 e Michael 44″33. Quasi 10 secondi meno del personale per Alec Sebastiani che chiude la lunga fatica nei 1000 m in 3’09″8.

Ora per l’Atletica 5 Cerchi si apre il sipario sui Campionati Italiani categoria Allievi di Jesolo a fine settimana dove scenderanno in pedana 5 atleti: Martina Manzini, al primo anno di categoria, si presenterà nel salto triplo con la terza misura tra le concorrenti, già questo inverno ai campionati italiani indoor fu terza siglando il nuovo primato regionale con la misura di 12.16 m. Sara Ziliani ai campionati italiani al coperto vinse il Titolo Italiano nella staffetta siglando il Primato Italiano allieve, mentre in questa rassegna visto le sue doti di eptathleta approderà sulla pedana del lancio del disco. Cecilia Emmanueli con la misura di 2.80 m tenterà il personale nel salto con l’asta (queste 3 atlete pur allenandosi sul Campo Pino Dordoni e seguite dai tecnici Lorenzo Garganese e Tiziana Bignami gareggeranno con la maglia del Cus Parma).

Edoardo Fontana si presenta con la sesta misura di iscrizione nel salto con l’asta. Filippo Tambresoni invece dopo avere ottenuto il minimo nei 100 m, nei 200 m e nei 400 m sceglierà in extremis cosa affrontare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.