Basket in carrozzina, Memorial Saitta a Gossolengo

"Lo sport disabilita la disabilità", questo lo slogan del quinto memorial Angelo Saitta, in programma a Gossolengo il 19 e il 20 ottobre, manifestazione sportiva di basket in carrozzina. Nella giornata di sabato 19 ogni squadra sarà chiamata a disputare due incontri in un girone a 3 squadre, ogni partita si giocherà al meglio di 4 periodi della durata di 8 minuti ciascuno

“Lo sport disabilita la disabilità”, questo lo slogan del quinto memorial Angelo Saitta, in programma a Gossolengo il 19 e il 20 ottobre, manifestazione sportiva di basket in carrozzina. Il torneo è dedicato alla memoria di Angelo Saitta, medico dell’ospedale G Verdi di Villanova d’Arda, per decenni punto di riferimento per i degenti della struttura, fino a quando nel 2007 un male che non perdona lo ha portato via agli amici e ai familiari. Proprio l’ospedale di Villanova ha visto nascere, nel 1998, la Regia Basket Villanova, divenuta, da semplice pratica riabilitativa e di socializzazione tra i pazienti, una vera e propria squadra in grado di farsi valere nel campionato nazionale. La Regia Basket Villanova figura tra le squadre che, sabato 19, saranno chiamate a disputare due incontri in un girone a 3 squadre, ogni partita si giocherà al meglio di 4 periodi della durata di 8 minuti ciascuno. Ecco lo schema del torneo: 

Girone A: Olympic Basket Verona, Regia Basket Villanova,  Wheelchair Sport Firenze
Girone B: Delfini 2001 Vicenza, Pmt Torino,  Atletica Sacmi Avis Imola
Sabato 19 Ottobre 2013 – Gironi all’italiana
Ore 9.30: Olympic Basket Verona – Regia Basket Villanova 
Ore 11.00: Delfini 2001 Vicenza – Pmt Torino
Ore 12.30: Olympic Basket Verona – Wheelchair Sport Firenze
Ore 14.00: Delfini 2001 Vicenza – Atletica Sacmi Avis Imola
Ore 15.30: Regia Basket Villanova – Wheelchair Sport Firenze
Ore 17.00: Pmt Torino – Atletica Sacmi Avis Imola

Domenica 20 Ottobre 2013 Semifinali
Ore 9.30: 1° class. Girone A – 2° class. Girone B
Ore 11.00: 1° class. Girone B – 2° class. Girone A
Finali
Ore 13.00: finale 5° – 6° posto (tra le terze classificate dei gironi)
Ore 14.30: finale 3° – 4° posto (tra le perdenti le due semifinali)
Ore 16.00: finale 1° – 2° posto (tra le vincenti delle semifinali)
Ore 17.30: Premiazioni e conclusione della manifestazione

Per ciascun girone sarà formata una classifica in base ai seguenti criteri: 2 punti per ogni vittoria, 1 punto in caso di parità, 0 in caso di sconfitta. A parità di punti prevalenza della squadra che abbia vinto lo scontro diretto, in caso di ulteriore parità migliore differenza punti, eventualmente maghgior numero di punti realizzati. 

Per info: Raffaele 335.4486521 – e-mail: raffaele.veneziani@alice.it
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.