Quantcast

Blitz dei carabinieri al rave party. Diversi piacentini identificati

Una cinquantina di giovani, fra cui diversi piacentini. Li hanno identificati questa notte i carabinieri della compagnia di Vigevano durante un “blitz” nella campagna pavese

Più informazioni su

Una cinquantina di giovani, fra cui diversi piacentini. Li hanno identificati questa notte i carabinieri della compagnia di Vigevano durante un “blitz” nella campagna pavese mentre era in corso di svolgimento un rave party.

Sono stati diversi cittadini a segnalare ai carabinieri la presenza di alcune autovetture sospette transitare nei pressi di una ditta dismessa lungo la provinciale 494 a Zeme Lomellina (Pavia): i militari giunti sul posto si rendevano conto che era in corso l’organizzazione di un rave party con numerosi giovani presenti. Una festa organizzata su internet ma senza una precisa destinazione: in una cascina abbandonata tra Robbio e Vespolate veniva individuato un ulteriore assembramento di giovani con casse acustiche impegnati ad organizzare l’evento musicale.

Una cinquantina in tutto i giovani identificati, di età compresa tra i 20 e i 30 anni e provenienti dalla province di Pavia, Milano, Novara, Asti, Vercelli, Piacenza, Como e Venezia, insieme a 20 giovani stranieri in Italia senza fissa dimora e irregolarmente. I carabinieri di Vigevano, al comando del capitano Rocco Papaleo, stanno procedendo negli accertamenti al fine di risalire agli organizzatori e stabilire eventuali responsabilità: non era infatti stata richiesta la necessaria autorizzazione alle autorità di pubblica sicurezza per l’organizzazione della festa. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.