Quantcast

Calcetto integrato, i risultati della prima giornata

E’ stata la prima giornata di un campionato che si articolerà su concentramenti con la formula del girone all’italiana con andata e ritorno. Ultima giornata sarà il 10 maggio 2014 con festa finale il 7 giugno

Più informazioni su

Sul campo Csivillage di Via San Sepolcro a Piacenza quattro delle cinque squadre iscritte al Campionato Provinciale di calcetto integrato,hanno dato vita alla prima giornata del torneo, organizzato dal Csi in collaborazione con la Delegazione Provinciale del Comitato Paralimpico. E’ stata la prima giornata di un campionato che si articolerà su concentramenti con la formula del girone all’italiana con andata e ritorno. Ultima giornata sarà il 10 maggio 2014 con festa finale il 7 giugno.

Le partite vengono giocate su due tempi di venti minuti ciascuno con pallone e campo regolamentare: possono partecipare 5 giocatori disabili eventualmente integrati da uno o due giocatori normodotati. Questi ultimi hanno limitazioni nel gioco: principalmente non possono segnare e, passando la metà campo, devo passare la palla ad un compagno disabile. I cambi sono liberi.

Buono il livello di gioco messo in mostra dalle squadre, tutte abbastanza equilibrate. I giocatori hanno disputato partite combattute con la massima correttezza e lealtà
I Pirati di Gossolengo sono i campioni provinciali uscenti avendo vinto l’edizione dello scorso. Le prossime partire sono in programma per il 9 novembre al Campo ci calcetto Csi di Pontenure. Arbitro Csi Alessandro Dama.

Questi i risultati
I pirati di Gossolengo – Csr Emma Serena San Nicolò 10-6
Csi Assofa – Csr Fondazione Lucca Fiorenzuola           7-5
ha riposato Asp Città di Piacenza

Questa la classifica:
I pirati di Gossolengo  e Csi Assofa    punti 6
Fondazione Lucca , Emma Serena e Asp punti 0

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.