Quantcast

Conferenza scolastica provinciale, “Fermati i tagli agli organici”

Prima conferenza scolastica provinciale di Piacenza, per fare il punto della situazione a Piacenza dopo la ropresa delle attività. In Provincia, il presidente dell'ufficio scolastico provinciale, Luciano Rondanini, ha presentato i dati sulla popolazione scolastica e i docenti

Più informazioni su

Prima conferenza scolastica provinciale di Piacenza, per fare il punto della situazione a Piacenza dopo la ropresa delle attività. In Provincia, il presidente dell’ufficio scolastico provinciale, Luciano Rondanini, ha presentato i dati sulla popolazione scolastica e i docenti: sono 34.731 gli studenti, contro i 34.554 dell’anno scorso, e aumentano anche i posti in organico per gli insegnanti. Dai 3163 (+44) dello scorso anno, quest’anno è stata raggiunta quota 3210 (+44). 

“Per la prima volta – commenta l’assessore alle politiche scolastiche Andrea Paparo – si è interrotto il trend negativo di tagli negli organici. Sono stati immessi in ruolo 67 nuovi docenti, con una presenza significativa di insegnanti della scuola d’infanzia. Negli anni passati era la Provincia, con risorse proprie, a farsi carico del completamento di sezioni rimaste scoperte. Sono poi stati dati i tempi per la programmazione scolastica per il prossimo anno, destinato a concludersi entro il 30 novembre”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.