Quantcast

Coppa d’Oro, l’aperitivo con Verdi apre il week end di festa

Sta per alzarsi ufficialmente il sipario sul nuovo grande connubio che apre il Palazzo Gotico di piazza Cavalli e celebra l’evento congiunto “Premio Coppa d’Oro” e “Gutturnio Festival”

Più informazioni su

Sta per alzarsi ufficialmente il sipario sul nuovo grande connubio che apre il Palazzo Gotico di piazza Cavalli e celebra l’evento congiunto “Premio Coppa d’Oro” e “Gutturnio Festival”. In programma un weekend di festa che consente a tutti di entrare nella splendida residenza medievale (XIII secolo) che domina la piazza centrale cittadina, portando sul palcoscenico le eccellenze agroalimentari del nostro territorio.

Il primo appuntamento è in calendario domani, giovedì 10 ottobre alle ore 18.30, quando nella speciale “Bottega dei Sapori DOP” allestita sotto i portici di piazza Cavalli va in scena  l’”Aperitivo con Verdi” (costo 5 euro). Un’occasione al contempo mondana e gourmand che serve per celebrare il bicentenario della nascita del grande compositore, con il maestro Massimo Cottica che interpreta Verdi al pianoforte. Dopo aver deliziato le proprie orecchie il pubblico presente può dedicarsi anche ai piaceri della gola, assaggiando le delizie culinarie preparate appositamente dagli chef piacentini dei ristoranti Antica Osteria della Pesa –  Cascina Scottina di Cadeo, Antica Osteria del Teatro di Piacenza, La Colonna di San Nicolò, La Fiaschetteria di Bersano di Besenzone, Nido del Picchio di Carpaneto Piacentino,  Osteria Il Trentino di Piacenza, Riva di Riva di Ponte dell’Olio, Trattoria Cattivelli di Isola Serafini.

Il weekend all’insegna dell’alta qualità piacentina prosegue nel Salone Monumentale di Palazzo Gotico con la consegna dell’ambito “Premio Coppa d’Oro” di venerdì 11 ottobre (gli attestati vanno a Benito Benedini, Diana Bracco e Gualtiero Marchesi), e con il “Gutturnio Festival” in programma sempre a Palazzo Gotico sabato 12 e domenica 13 ottobre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.