Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cooperazione

Des Tacum, festa d’autunno alla coop Magnana

Comincia una nuova stagione eco-solidale. Venerdì 11 e Sabato 12 ottobre presso la Cooperativa La Magnana a Piacenza, doppio appuntamento di inizio autunno

Più informazioni su

Comincia una nuova stagione eco-solidale. Venerdì 11 e Sabato 12 ottobre presso la Cooperativa La Magnana a Piacenza, doppio appuntamento di inizio autunno. Venerdì sera la Coop agricola sociale La Magnana saluta l’estate con l’inaugurazione dei nuovi locali ristrutturati: musica e buffet dalle 19.30. Sabato pomeriggio, incontro tra i vari soggetti che compongono il Distretto di Economia Solidale di Piacenza: spazio dunque ai produttori agricoli locali (La Magnana stessa in prima fila), ai Gruppi di Acquisto Solidale, e alla Cooperativa Sociale DES Tacum, animatrice del Distretto e promotrice dell’evento.

Il progetto DES Tacum taglia il traguardo dei 2 anni di vita, e rilancia la propria attività presentando al pubblico la nuova sede operativa gentilmente concessa in uso dalla Coop La Magnana in accordo con la Fondazione Madonna della Bomba, nonché il nuovo sito internet appena inaugurato, insieme a nuovi ed efficaci strumenti di comunicazione e promozione del progetto.
L’idea di partenza è la promozione dei principi dell’Economia Solidale, un’economia che mette al centro le relazioni anziché il mero profitto economico: si cercano scambi di prodotti, ma anche di idee, e soprattutto di legami significativi, tra soggetti di un territorio che consideri il costo anche sociale ed ecologico, oltre che economico, connesso alla produzione di determinati beni (e non “merci”). Da qui l’idea di creare una cooperativa sociale di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, che includa nei passaggi in cui procede la filiera dal campo al piatto (corta quanto più possibile), lavoratori che nel mercato del lavoro ordinario rimangono ai margini.

Inclusione, e ricerca di consapevolezza: della stagionalità dei prodotti, del costo reale della produzione e dei servizi, delle ricadute sul territorio di determinati processi; e poi di ricette, gusti, saperi, scampagnate, storie, racconti, e cene alla Magnana, naturalmente.

Accanto ad una certa lettura del territorio, inteso come il luogo in cui si intrecciano le relazioni, una concreta offerta di servizi, moderni ed efficienti: la spesa prenotata on line ogni settimana, ritirata alla Magnana mentre i bambini giocano o visitano gli animali, oppure consegnata direttamente a casa.

Dopo alcuni mesi di tenaci sperimentazioni, arrivano nuovi servizi a disposizione dei cittadini che vogliono associarsi all’iniziativa: la nuova piattaforma per gli acquisti via web, un canale youtube, tantissime proposte elaborate per ogni esigenza. E un evento periodico, in cui i produttori stessi incontrano gli acquirenti, e presentano i loro prodotti di persona: ecco l’incontro di sabato 12 ottobre, che per l’occasione comprenderà anche il mercatino delle scarpe Astorflex, un appuntamento da non mancare.

Programma delle due giornate

Venerdì 11 ottobre

– 19.30 musica e buffet

Sabato 12 ottobre

– 16.30 apertura dei primi banchetti dei produttori
– 17.30 lancio della “stagione eco-solidale” 2013/14
– 18.30 Gigi Perinello presenta il progetto Astorflex
– 19.30 cena con assaggi offerti dai produttori

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.