Le Rubriche di PiacenzaSera.it - UniCatt

Pendolarismo e telelavoro. Ricerca (e sondaggio) dell’università Cattolica

Il telelavoro può essere una soluzione per evitare spostamenti in altre città da parte chi cerca nuove opportunità professionali? E' la domanda posta da Pamela Cassi, laureanda dell'università Cattolica di Piacenza, che sta interpellando, tramite un sondaggio on line, i propri concittadini. Di seguito, la lettera di presentazione della ricerca e il link al sondaggio da compilare. 

Il telelavoro può essere una soluzione per evitare spostamenti in altre città da parte chi cerca nuove opportunità professionali? E’ la domanda posta da Pamela Cassi, laureanda dell’università Cattolica di Piacenza, che sta interpellando, tramite un sondaggio on line, i propri concittadini. Di seguito, la lettera di presentazione della ricerca e il link al sondaggio da compilare. 

Sono una studentessa dell’Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Piacenza. Sto lavorando a una tesi di laurea che ha come oggetto l’analisi dello sviluppo del telelavoro nel
nostro territorio con la supervisione della Prof.ssa Elena Zuffada e del Centro Ricerche sul Cambiamento delle Amministrazioni Pubbliche (C.e.c.a.p).
Il telelavoro è una soluzione utilizzata dalle aziende al fine di migliorare la qualità della vita dei collaboratori e risolvere i problemi legati agli spostamenti e conciliazione tempi di vita e lavoro.
Abbiamo pensato di rivolgere il questionario ai lavoratori pendolari in quanto il telelavoro potrebbe essere una soluzione ottimale ai problemi legati agli spostamenti casa-lavoro.
 
La ricerca è basata sulla compilazione di un questionario on line, utile per documentare quantitativamente la dimensione del fenomeno e le esigenze specifiche dei pendolari
che si recano ogni giorno verso la città di Milano. Il questionario è anonimo, composto da circa 35 domande. Il questionario è stato già diffuso anche dal giornale “Il cittadino di Lodi” e “Libertà”; il tema è stato molto apprezzato dai lettori. Possono compilare il questionario anche i soggetti che non hanno avuto esperienze di telelavoro.
 
Vi allego il link del questionario per poter partecipare: http://www.surveygizmo.com/s3/1347644/b842e106fadb

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.