Quantcast

Prima Categoria, per il Carpaneto testacoda a Bardi

Domenica alle 14,30 i biancazzurri, in vetta in Prima categoria insieme al Gotico Garibaldina, andranno a far visita ai parmensi, ultimi a zero punti

Più informazioni su

Un’occasione da sfruttare. Domenica alle 14,30 il Carpaneto andrà a far visita ai parmensi del Bardi nel settimo match d’andata del campionato di Prima categoria (girone A). I biancazzurri piacentini occupano attualmente la vetta insieme al Gotico Garibaldina, mentre l’avversario odierno è ultimo senza aver conquistato punti. Sedici, infatti, sono le lunghezze di distacco tra le due formazioni, che rappresentano anche rispettivamente il migliore e il peggiore attacco con 16 e 2 reti segnate. Fin qui, i numeri, poi bisogna scendere in campo e dimostrare di essere superiori all’avversario, come osserva anche il tecnico del Carpaneto Riccardo Paganini.

“Affrontiamo – spiega l’allenatore biancazzurro – una squadra noiosa, che soprattutto in casa fa leva sull’acceso agonismo. Il Bardi non può continuare a perdere e ci aspetta una partita che, se approcciata male, rischia di diventare molto complicata”. Per l’occasione, il Carpaneto dovrà fare a meno di Achilli (infortunato), sostituito tra i pali da Negri. Assenti anche Fulcini (infortunio) e Arata (squalificato), mentre rientra l’esterno basso Castignetti. Nel frattempo, il collega di reparto Carini ha chiesto di essere ceduto e verrà accontentato in occasione del mercato invernale.

IL TURNO – Questo il programma della settima giornata del girone A di Prima categoria: Agazzanese-Gotico Garibaldina, Baby Brazil-San Secondo, Bardi-Carpaneto, Borgonovese-Bobbiese, Corte Calcio-Rottofreno, Gazzola-Pontenurese, Viarolese-Vigolo, Villanova-Valtidone.

LA CLASSIFICA – Gotico Garibaldina, Carpaneto 16, Bobbiese, Vigolo 12, Borgonovese 10, Baby Brazil, Valtidone, Viarolese 9, Villanova, Agazzanese  8,  San Secondo, Gazzola 7, Pontenurese 5, Corte Calcio 3, Rottofreno 1, Bardi 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.