Quantcast

RebecchiNordmeccanica, buona la prova contro Ornavasso (4 -0)

La Rebecchi Nordmeccanica si lascia alle spalle anche l’ultimo collaudo prima delle partite ufficiali. Al Palabanca, la squadra di Caprara gioca quattro set con Ornavasso, formazione che sarà sua avversaria nell’ imminente campionato di serie A1.

La Rebecchi Nordmeccanica si lascia alle spalle anche l’ultimo collaudo prima delle partite ufficiali. Al Palabanca, la squadra di Caprara gioca quattro set con Ornavasso, formazione che sarà sua avversaria nell’ imminente campionato di serie A1. Li vince tutti, dimostrando precisione in attacco e una buona condizione di forma. Tre giocatrici raggiungono la doppia cifra: Meijners, Bosetti e de Kruijf, rispettivamente con 21, 16 e 15 punti.
 
Primo set piuttosto equilibrato, che Piacenza conquista 25-21. Nel secondo parziale la squadra di Caprara gioca più sciolta e chiude 25-18. Ancora meglio nel terzo: 25-11. Nel quarto e ultimo, Ornavasso conduce per buona parte del set, ma poi è superato dalle padrone di casa: 25-21.
Con Ornavasso ci si rivede su questo campo il primo dicembre: quel giorno in palio ci saranno punti veri.
Il conto alla rovescia, intanto, è ormai agli sgoccioli. Sabato alle 20.30 al Palabanca l’esordio contro Forlì, davanti alle telecamere di Rai Sport. Martedì poi, esordio bis, stavolta in Champions League e in Russia: stavolta l’avversario sarà la Dinamo Mosca.
 
REBECCHI NORDMECCANICA-OPENJOBMETIS ORNAVASSO 4-0
(25-21; 25-18; 25-11; 25-21)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA:  Poggi (L), Valeriano 5, Leggeri 5, De Kruijf 15, Van Hecke 9, Meijners 21, Manzano 2, Ferretti 2, Sansonna (L), Bramborova 5, Caracuta 2, Bosetti 16, Vindevoghel.
OPENJOBMETIS ORNAVASSO: Cogliandro 9, Baradel, Pisani, Moneta 3, Senkova, Ghilardi (L), Ikic 4, Tasca 8, Muresan 14, Signorile 2, Gloder (L), Chirichella, Loda 8.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.