Vandali in azione in un parcheggio privato, 3 minori nei guai foto

Danneggiano ripetutamente un parcheggio privato ma vengono ripresi e finiscono nei guai. Protagonisti tre giovanissimi piacentini, due 14enni ed un 15enne, tutti residenti in provincia.

Danneggiano ripetutamente un parcheggio privato ma vengono ripresi e finiscono nei guai. Protagonisti tre giovanissimi piacentini, due 14enni ed un 15enne, tutti residenti in provincia.
 
A segnalare quanto accaduto era stato il responsabile del parcheggio, dopo che sconosciuti avevano ripetutamente danneggiato la porta di un ufficio e quella di un bagno. Il primo atto vandalico risale al 30 aprile di quest’anno; le porte erano state riparate e nuovamente danneggiate in altre occasioni. Il terzetto non si era però evidentemente accorto di essere stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza installate all’interno del parcheggio: a partire proprio dai fotogrammi analizzati, i carabinieri grazie ai successivi accertamenti sono arrivati ad identificare i tre quali presunti responsabili. Sono stati denunciati per danneggiamento al tribunale dei minori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.