Quantcast

Via Santo Stefano, armato di pistola rapina la tabaccheria

Puntando una pistola contro il titolare, si è fatto consegnare circa 500 euro in contanti ed un pacco di tagliandi "gratta e vinci": arraffato il bottino si è quindi allontanato facendo perdere le proprie tracce

Più informazioni su

Rapina nel tardo pomeriggio in una tabaccheria di via Santo Stefano a Piacenza. Ad agire un uomo solo, che ha fatto irruzione con il volto parzialmente coperto da un fazzoletto. Una volta dentro, ha estratto una pistola con la quale ha minacciato il titolare in quel momento presente all’interno. Puntando l’arma contro il tabaccaio, si è fatto consegnare circa 500 euro in contanti e diversi tagliandi “gratta e vinci”: arraffato il bottino si è quindi allontanato facendo perdere le proprie tracce.

La vittima, comprensibilmente spaventata, non ha potuto fare altro che allertare la polizia. Gli agenti intervenuti sul posto, hanno raccolto la sua testimonianza e avviato gli accertamenti del caso. Le ricerche in zona del rapinatore non hanno dato esito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.