Quantcast

A Castellarquato la personale di Guido Buganza

Mostra personale a Castell’Arquato per Guido Buganza, pittore e scenografo cremonese, che si presenta con una selezione delle sue ultime opere di matrice puramente figurativa

Più informazioni su

Mostra personale a Castell’Arquato per Guido Buganza, pittore e scenografo cremonese, che si presenta con una selezione delle sue ultime opere di matrice puramente figurativa.

Così Nicola Gardini, premio Letterario Viareggio Repaci, descrive la sua arte: “Nella pittura di Guido Buganza ritroviamo una passione del colore e della forma che da tempo mancavano, almeno in Italia; e forse rimarranno ancora a lungo una sua felice esclusiva. Guido dipinge come un rinascimentale; e come un figurativo americano; e come un postimpressionista. […]E’ un Orlando della pittura (penso al personaggio della Woolf), che è a casa in ogni secolo e in ogni paese”.

Classe 1968, ha affrontato la sua prima mostra ancora sedicenne, nella città natale di Cremona, affinando poi le sue capacità con Vladimiro Elvieri prima e quindi con Emilio Tadini e Titina Maselli. Il suo curriculum testimonia le molteplici e rilevanti esperienze maturate sia in ambito pittorico che in quello teatrale. Dopo aver lavorato con due premi nobel, Dario Fo ed Harold Pinter, Guido Buganza ha infatti collaborato, tra gli altri, anche con Peter Greenaway per la video installazione “Peopling the Palace”, realizzata dal regista inglese per la reggia di Venaria.

L’artista è presente alla Biennale di Venezia nel 2008 ed al Museo della Permanente di Milano con Mario de Micheli.

1 dicembre 2013 – 6 gennaio 2014

GUIDO BUGANZA
RITRATTI

Grotte di Santo Spirito
Via della Riva 1, Castell’Arquato

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.