Quantcast

Boxe, Miceuski (Salus) campione regionale. Finale per Battaglia

Fine settimana impegnativo e con grandi successi per la Salus et Virtus Boxe; a Bologna da venerdì 22 novembre, hanno preso il via le fasi regionali per il Campionato Assoluto Maschile 1°-2° serie che si svolgeranno dal 10 al 15 dicembre a Galliate

Più informazioni su

Fine settimana impegnativo e con grandi successi per la Salus et Virtus Boxe; a Bologna da venerdì 22 novembre, hanno preso il via le fasi regionali per il Campionato Assoluto Maschile 1°-2° serie che si svolgeranno dal 10 al 15 dicembre a Galliate, in cui sono in gara i pugili Marco Battaglia e Dimitar Miceuski.

Il diritto di partecipare all’ambito Campionato Italiano spetta solo ai campioni regionali, che dopo essersi aggiudicati il titolo aspirano a diventare Campioni Nazionali della propria categoria. Marco Battaglia, pugile 1° serie categoria 64 kg con all’attivo ben 90 match, ha disputato tre incontri di altissimo livello e di ottime prestazioni; alla prima sera lo hanno visto opposto Antonio Casali, battendolo nettamente ai punti dopo tre riprese di grande intensità e ritmo, rendendo l’avversario inoffensivo che non è mai riuscito a mettere in difficoltà il pugile piacentino.

Anche Marco Iuculano di Ferrara, avversario della seconda serata, non ha saputo reagire alla tecnica di Battaglia che ha fatto sua un’altra netta vittoria. In semifinale il piacentino opposto a Bryan Naldoni di Ravenna, ha dato grande espressione di pugilato con precisi uno-due, spostamenti veloci mandando sempre a vuoto l’avversario; altra grande e meritata vittoria. Prossimo match di finale, venerdì 29 a Santa Maria Maddalena (Ferrara) in cui il salussino dovrà affrontare l’esperto Marco Muccioli di Rimini.

Dimitar Miceuski, pugile 1° serie categoria 91 kg, ha disputato tre metch con tecniche diverse e con grande classe. Primo avversario Eddy Guarise di Riccione, con cui ha vinto con una boxe di forza e intensità; Francesco Golfi è stato un avversario con cui è stato disputato un match aggressivo, ma il pugile salussino non si è lasciato travolgere da questa aggressività ed ha fatto suo il match soprendendo l’avversario che non ha saputo reagire. Netta la vittoria per la Salus et Virtus.

Match finale contro il pari peso Andrea Cannoni di Riccione, in cui ha dato vita ad un match di gran classe pugilistica, con stile e tecnica fatta con spostamenti veloci e rientri e avendo sempre il dominio del match e del ring. Miceuski si è aggiundicato il titolo di Campione Regionale categoria 91 kg. Per lui l’ingresso al Campionato Assoluto Italiano.

Grande soddisfazione per i maestri della Salus et Virtus Boxe, Roberto Alberti e Giordano Mosconi, che ogni giorno seguono attentamente i loro pugili e migliorano le loro prestazioni; con queste vittorie hanno avuto un’ulteriore conferma dell’efficacia dei loro insegnamenti e della grande determinazione e crescita dei loro pugili.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.