I vent’anni del Centro per le Famiglie. Domani un seminario

Il Centro per le Famiglie del Comune di Piacenza celebra i vent’anni di attività con un convegno, “Centri per le famiglie in dialogo: prassi operative e prospettive per affiancare le famiglie”, che vedrà confrontarsi, presso la sede della Galleria del Sole, alla Farnesiana, alcune tra le principali realtà italiane del settore

Più informazioni su

Il Centro per le Famiglie del Comune di Piacenza celebra i vent’anni di attività con un convegno, “Centri per le famiglie in dialogo: prassi operative e prospettive per affiancare le famiglie”, che vedrà confrontarsi, presso la sede della Galleria del Sole, alla Farnesiana, alcune tra le principali realtà italiane del settore.

L’appuntamento è per venerdì 22 novembre, con inizio alle 9, quando ad aprire la sessione plenaria del mattino saranno, prima del video che racconterà la storia della struttura piacentina, l’assessore al Nuovo Welfare Giovanna Palladini e la dirigente del Servizio Famiglia e Tutela Minori Mariangela Tiramani. A seguire, gli interventi – moderati dalla responsabile del Centro per le Famiglie Barbara De Biasio – di Antonella Grazia, funzionario regionale, sulla rete territoriale emiliano-romagnola, nonché delle rappresentanti dei Centri per le Famiglie dei Comuni di Roma, Torino, Vercelli, Rubano e Maestrino (Padova) che affronteranno il tema da diverse prospettive: il modello integrato tra pubblico e privato sociale per il sostegno alle relazioni familiari, il ruolo dei gruppi di auto e mutuo aiuto, il legame con la comunità di riferimento. Nel corso della mattinata, anche il sindaco Paolo Dosi porterà il saluto dell’Amministrazione comunale.

I lavori riprenderanno alle 14 con diversi workshop rivolti agli operatori, incentrati su tre aspetti dell’attività dei Centri per le Famiglie: come promotori di valori culturali, mutualità e partecipazione civica, come accompagnamento ai genitori nella crescita dei figli, come punto di incontro e sinergia tra pubblico e privato.


E’ invece rinviato a data da destinarsi, a causa delle pessime previsioni meteorologiche, l’appuntamento rivolto a tutta la cittadinanza
che sabato 23 novembre avrebbe visto svolgersi diverse iniziative in piazza Cavalli, dalla presenza di stand informativi ad attività di animazione per adulti e bambini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.