Quantcast

“Mirtilli!”, spettacolo di Fabio Doriali al Melville

Il palco del Melville, caffè letterario di San Nicolò, si trasformerà in palcoscenico teatrale per ospitare “Mirtilli!”, spettacolo ispirato a Guy De Maupassant. 

Il palco del Melville, caffè letterario di San Nicolò, si trasformerà in palcoscenico teatrale per ospitare “Mirtilli!”, spettacolo ispirato a Guy De Maupassant. 
 
L’evento si terrà domani, sabato 30 novembre, dalle ore 22, e rappresenta un gradito ritorno a casa per Fabio Doriali, regista e attore piacentino, da anni attivo a Lugano. 
 
“Mirtilli! è uno spettacolo che ho assemblato a partire da novelle di Guy de Maupassant – spiega Doriali -. Dopo il debutto nell’agosto 2012 a Lugano, lo spettacolo è stato inserito nella stagione del Teatro Foce di Lugano nel gennaio 2013 e successivamente a Locarno. Quella di Piacenza è la prima in Italia.
In scena ci saranno Elisa Amore e Nadia Penzavalli Calzolaro, in uno spettacolo interattivo che coinvolge il pubblico nel susseguirsi di sketches talora comici talora sfumati e struggenti. 
Sempre, come nelle mie regie, mi attengo ad un registro grottesco che segna il modello recitativo delle attrici, l’impalcatura tutta dello spettacolo e i costumi e il trucco delle protagoniste. In quest’opera il registro comico (di quella comicità acre di cui Maupassant era maestro) è ancora più presente”. 
 
Dopo i primi passi con “La Canea”, Doriali si è affermato professionalmente sia in Italia che all’estero. Da anni affianca l’impegno a tutto tondo sul palcoscenico, sia come interprete che regista e drammaturgo, a quello di insegnante di recitazione. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.