Quantcast

Nuovo colpo dei truffatori: anziana derubata dei risparmi per il Natale

La coppia ha già colpito in altre occasioni negli ultimi giorni a Piacenza. Presa di mira un’anziana piacentina di 81 anni: un furto ingente che ammonta ad alcune migliaia di euro

Più informazioni su

E’ tornata in azione la coppia di truffatori che ha già colpito in altre occasioni negli ultimi giorni a Piacenza. Ieri i due malviventi hanno preso di mira un’anziana piacentina di 81 anni: un furto ingente che ammonta ad alcune migliaia di euro.

Recitando il solito copione, si sono presentati a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro alla porta della pensionata in via Puccini; il primo si è finto un tecnico incaricato di controllare contenitori della spazzatura, il secondo un poliziotto. Quest’ultimo, fatto entrare dal complice senza che la donna se ne accorgesse, ha trafugato qualcosa dall’abitazione che ha poi mostrato alla vittima dicendo che l’oggetto era stato ritrovato e chiedendole di controllare se mancasse altro in casa. L’81enne, temendo di essere stata veramente derubata, si è recata a controllare con il finto agente mostrandogli una cassaforte in cui custodiva denaro e preziosi.

Capito dove la donna teneva la chiave del forziere, l’uomo ne ha quindi approfittato per aprirla poco dopo, mentre il complice teneva impegnata la pensionata che non si è accorta di nulla. I due sono così riusciti a rubare circa 3mila euro in contanti, soldi che sarebbero serviti all’anziana per acquistare i regali di Natale, insieme a diversi gioielli, tra cui un orologio d’oro, un collier ed una quindicina di anelli.

Con l’ingente bottino si sono quindi allontanati dall’abitazione; quando la vittima ha scoperto la cassaforte svuotata ha subito avvertito la polizia, ma dei due, descritti come intorno ai 35 anni e alti circa 1 metro e 70, non vi era più traccia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.