Quantcast

Piacenza, col Pontisola in emergenza. Rossi mezz’ala? foto

Situazione davvero al limite del sostenibile in casa Piacenza Calcio che, dopo aver preso cinque schiaffi dall’Inveruno, domenica pomeriggio deve affrontare la delicatissima trasferta in casa del Pontisola senza metà formazione titolare

Situazione davvero al limite del sostenibile in casa Piacenza Calcio che, dopo aver preso cinque schiaffi dall’Inveruno, domenica pomeriggio deve affrontare la delicatissima trasferta in casa del Pontisola senza metà formazione titolare. Come se non bastasse i bergamaschi arrivano caricati a molla dalla vittoria ottenuta in Coppa Italia con il Pro Piacenza e contro il Piacenza vorranno rilanciare le loro quotazioni in classifica – ora in ritardo di 4 punti dalla vetta – perché la squadra di Del Prato, insieme a Piacenza, Pro e Pro Sesto, è una delle principali candidate alla promozione. Tra infortunati e squalificati in casa Piacenza sembra un bollettino di guerra e Venturato oggi ha provato il difensore Giovanni Rossi a centrocampo. Continua a leggere su SportPiacenza.it


Santa Lucia biancorossa aperta a tutti gli sport

Non c’è solo la prima squadra nei pensieri e nelle azioni dei dirigenti del Piacenza Calcio, che si tuffano nel periodo natalizio con una serie di iniziative da leccarsi i baffi. Le diverse idee trasformate in azione dalla squadra del consulente societario Marco Scianò sono state presentate nel tardo pomeriggio, occasione in cui il vicepresidente Seccaspina ne ha approfittato per fare il punto sugli ottimi risultati che il club sta ottenendo nel settore giovanile, in particolare con la Scuola Calcio. Infine c’è da registrare l’ingresso di un nuovo sponsor, Asia Servizi, virtuosa azienda piacentina specializzata in servizi tecnici, formazione e medicina del lavoro fondata da Gianni Amasanti e Sara Zanardi. LEGGI TUTTO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.