Quantcast

Prima Categoria, il Carpaneto a Pontenure per continuare a volare in alto

Gorrini e compagni sono reduci dalla vittoria infrasettimanale di misura contro la Borgonovese (1-0) e vorranno aggiungere un altro capitolo alla bella cavalcata fin qui percorsa

Più informazioni su

Inizia con il match di Pontenure il mese di novembre dell’Asd Calcio Carpaneto, protagonista nel campionato di Prima categoria girone A. Domenica alle 14,30 i biancazzurri di Paganini, in vetta insieme al Gotico Garibaldina, se la vedranno in trasferta con la Pontenurese, già affrontata in Coppa e ora desiderosa di punti per allontanarsi dalle retrovie.

Gorrini e compagni sono reduci dalla vittoria infrasettimanale di misura contro la Borgonovese (1-0) e vorranno aggiungere un altro capitolo alla bella cavalcata fin qui percorsa. Non sarà facile, però, come avverte l’esterno Giancarlo Guarini. “La Pontenurese ce la metterà tutta per far vedere che il discorso crisi non esiste; è una formazione che ha giocatori capaci di uscire dai momenti difficili. Si è visto l’anno scorso, dove nella seconda metà del campionato la Pontenurese ha fatto più punti di chi è stato promosso”. Quindi aggiunge. “Il giocatore più pericoloso? Diagne, centrocampista capace di farsi valere in mezzo e molto bravo negli inserimenti”.

Infine conclude guardando al Carpaneto. “Stiamo migliorando nella gestione del pallone, mettendoci la giusta pazienza e cattiveria e concretezza per finalizzare le azioni. L’organizzazione sta facendo la differenza fin qui”.

IL TURNO – Questi gli incontri della giornata di domenica in Prima categoria: Bobbiese-Villanova, Corte Calcio-Baby Brazil, Gotico Garibaldina-Borgonovese, Pontenurese-Carpaneto, Rottofreno-Viarolese, San Secondo-Gazzola, Valtidone-Agazzanese, Vigolo-Bardi.

CLASSIFICA – Gotico Garibaldina, Carpaneto 22, Bobbiese 18, Viarolese 15, Villanova 14, Baby Brazil, Valtidone, Vigolo 12, Agazzanese 11, San Secondo, Gazzola, Borgonovese 10, Pontenurese 5, Corte Calcio 4, Rottofreno 2, Bardi 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.