Quantcast

Si rifanno il completo da sci, ma senza pagare. Denunciati

Colpo maldestro ieri pomeriggio ai danni di un negozio sportivo nella zona della Caorsana a Piacenza. In azione quattro 20enni italiani: una volta entrati nel negozio hanno provato in camerino alcuni capi di abbigliamento invernali 

Più informazioni su

Indossano i capi di abbigliamento rubati ma lasciano in bella vista placche antitaccheggio e codici a barre. Colpo maldestro ieri pomeriggio ai danni di un negozio sportivo nella zona della Caorsana a Piacenza. In azione quattro 20enni italiani: una volta entrati nel negozio hanno provato in camerino alcuni capi di abbigliamento invernali e da sci per un valore di alcune centinaia di euro. Indossati i vestiti hanno provato ad oltrepassare le casse; purtroppo per loro si erano scordati le placche antitaccheggio che sono state notate dai dipendenti. I quattro sono stati fermati e sul posto è intervenuta la polizia. Al termine degli accertamenti tutti sono stati denunciati per furto.

Ruba in un negozio di scarpe ma viene inseguito da direttore e addetto alla sicurezza è bloccato. È andata male per un 22enne originario del Burkina Faso che ieri pomeriggio si è impadronito di un paio di scarpe da ginnastica, del valore di 50 euro, in un punto vendita di Piazzale Marconi a Piacenza. Quando il ragazzo ha oltrepassato le casse, l’allarme è entrato in funzione: il ladro si è dato alla fuga, inseguito da direttore e da un addetto alla sicurezza. Quest’ultimo lo ha raggiunto poco dopo in via La Primogenita, mentre il ragazzo provava a nascondersi dietro una vettura in sosta. Bloccato, ha restituito il bottino, ma non ha potuto evitare una denuncia per furto.

Ed è andata male anche a tre giovani rumeni che hanno rubato 200 euro di alcolici in un supermercato sulla via Emilia a Rottofreno. Sono stati notati dai dipendenti e fermati dai carabinieri che li hanno denunciati per furto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.