Quantcast

Successo per l’asta benefica di Movember LE FOTO foto

Successo splendido per l'Asta di Movember, la raccolta benefica di fondi per la ricerca contro il tumore alla prostata, organizzata dai Lyons ma che ha coinvolto non solo il mondo del rugby piacentino con Piacenza e Gossolengo, ma anche molti altri sport

Più informazioni su

Successo splendido per l’Asta di Movember, la raccolta benefica di fondi per la ricerca contro il tumore alla prostata, organizzata dai Lyons ma che ha coinvolto non solo il mondo del rugby piacentino con Piacenza e Gossolengo, ma anche molti altri sport a partire da Copra Volley e Rebecchi Nordmeccanica. Senza contare che Movember, che in realtà è un movimento internazionale, è diventato quasi virale in ogni angolo del pianeta. I giocatori si fanno crescere un bel paio di baffi ma l’asta, per ricercare fondi, è il clou di questa iniziativa e non si può dire che non sia pienamente riuscita quella di sabato sera. C’erano dei pezzi davvero unici al Temple Bar, dalla maglietta dell’Italrugby firmata dagli azzurri al pallone autografato dai giocatori dell’Australia. Al momento non è possibile dare una cifra ufficiale, tuttavia i ragazzi che hanno organizzato la serata ci hanno confermato che la raccolta ha raggiunto quasi i 7mila euro e tutto il ricavato verrà devoluto da Movember per la ricerca contro il tumore alla prostata. Però adesso lasciamo parlare le immagini della serata al Temple Bar

Guarda la fotogallery di SPORTPIACENZA.IT 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.