Quantcast

Al President capodanno con Daniele Ronda

“Abbiamo cercato di accontentare i piacentini con un basso prezzo che potesse permettere a tutti di assistere ad un concerto ed allo stesso tempo di ballare, mangiare e brindare fino a notte tarda”, commenta il cantautore piacentino

Un capodanno organizzato all’ultimo minuto a causa delle numerose richieste e allo stesso tempo lamentele di molti piacentini che sottolineano la mancanza di iniziative in città durante la notte di S. Silvestro. Ecco come il teatro President di Via Manfredi si trasformerà in una sorta di locale, verranno tolte le prime file per permettere al pubblico di assistere al concerto di Daniele Ronda, e un dj set a seguire, oltre che da seduti anche ballando sotto il palco.

“Abbiamo cercato di accontentare i piacentini con un basso prezzo che potesse permettere a tutti di assistere ad un concerto ed allo stesso tempo di ballare, mangiare e brindare fino a notte tarda”, commenta il cantautore piacentino. “ Per non farci mancare nulla verranno anche serviti cotechino e lenticchie e spumante a volontà per brindare al nuovo anno”.

Stupefacente il percorso da indipendente di Daniele Ronda che riesce a vendere oltre 10 mila copie del suo secondo disco “La Sirena del Po”. Per questo motivo lo scorso 4 dicembre a Piacenza, in occasione dei PIACENZA MUSIC AWARDS, Ronda ha ricevuto il disco d’argento. Ma non solo. Il sindaco Dosi gli ha attribuito un riconoscimento speciale per essere riuscito a portare “la città, il dialetto e i suoi costumi in giro per l’Italia e per il mondo”.

Due significativi vessilli che vanno ad aggiungersi al fitto carniere che il giovane cantautore è riuscito a collezionare in questi ultimi anni: il premio Lunezia per il miglior disco etnofolk del 2013, quello Leo Chiosso per il testo letterario della canzone “Il vento” e prima ancora la consacrazione al Mei di Faenza dello scorso anno quale miglior artista folk emergente. Tante soddisfazioni e un futuro prossimo che parla ancora di disco in studio e concerti in giro per l’Italia.

Come ci racconta lo stesso artista: “Dopo oltre cento date fatte con il tour della Sirena del Po’ abbiamo deciso di fermarci un momento per riorganizzare le idee in vista del nuovo disco. Ovviamente stiamo lavorando ai nuovi brani e credo che il tutto sarà pronto per l’inizio di marzo. La prima tranche di spettacoli dal vivo sarà una sorta di anteprima nei principali teatri italiani. Dal Sociale di Como, passando per il Toselli di Cuneo, L’Ambra Youvinelli di Roma, il Verdi di Sassari e il Sashall di Firenze e molti altri, ma la grande notizia vede la partenza della tournee del terzo disco del cantautore piacentino dagli Arcimboldi di Milano. Ecco solo alcune delle importanti location che toccheremo questa primavera, prima dell’intensa attività live che metteremo in piedi quest’estate”.

Biglietto NUMERATO tesserati Community 25 euro- biglietto NUMERATO non tesserati 30 euro
Per info e prenotazioni chiamate Tiziana al 392/4605709
PREVENDITA: ALPHAVILLE – VIA DEL TEMPIO 50 – PC
APERTURA TEATRO ORE 21
A SEGUIRE SI BALLA CON DJ FINO ALL’ALBA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.