Quantcast

Appartamenti “protetti” di Unicoop alla Besurica. inaugurazione a gennaio

Presto al via un nuovo servizio socio-assistenziale sperimentale per anziani e adulti a Piacenza.

Più informazioni su

Presto al via un nuovo servizio socio-assistenziale sperimentale per anziani e adulti a Piacenza. “Si tratta di Appartamenti Protetti che la cooperativa Unicoop – annuncia la Presidente Arlene Zioni – gestirà grazie alla collaborazione del Comune di Piacenza e che accoglieranno, a partire dai primi giorni dell’anno, nuovi ospiti con bisogni di aiuto e assistenza nelle attività di vita quotidiane.

Nel mese di gennaio il servizio sarà ufficialmente inaugurato alla presenza delle autorità locali e ai rappresentanti degli enti che hanno contribuito alla realizzazione.”

Collegati con il Centro Diurno della Besurica, sempre gestito da Unicoop, si tratta del primo esperimento di questo genere in città. E’ un servizio socio-assistenziale previsto dalla Regione Emilia Romagna con delibera 564/2000. L’obiettivo di offrire percorsi di accoglienza innovativi collegati alla rete territoriale, per il mantenimento dell’anziano o dell’adulto in un contesto domiciliare.

Gli Appartamenti Protetti hanno come finalità quella di conciliare il bisogno di privacy ed autonomia, offrendo un ambiente adeguato e funzionale, con il bisogno di sicurezza e la necessità di avere punti di riferimento certi cui ricorrere in caso di necessità.

Unicoop negli Appartamenti Protetti garantisce i seguenti servizi:

– ogni appartamento è collegato tramite sistema di chiamata al Centro Diurno nell’orario di apertura dello stesso. Nelle ore notturne e festivi la chiamata è effettuabile tramite telesoccorso;

– attività di supervisione da parte degli operatori dell’equipe che opera presso il contiguo Centro Diurno;

– servizio di pulizia dell’appartamento;

– monitoraggio sanitario con il personale infermieristico del Centro Diurno;

– servizio di segretariato sociale della RAA del Centro;

– fornitura settimanale di biancheria piana;

– attività ricreativo-occupazionali partecipazione a feste organizzate dal Centro Diurno;

– servizio di lavanderia per biancheria;

– servizio di consegna pasti a domicilio (opzionale);

– servizio di parrucchiera/barbiere (opzionale);

– frequenza al Centro Diurno a retta agevolata (opzionale).

La domanda di ammissione deve essere consegnata presso gli uffici di Unicoop in Piazza Cittadella n.2 a Piacenza.

Coordinatrice del servizio è Daniela Sartori che per ogni informazione può essere contattata telefonicamente al 0523-323677 o via mail danielas@cooperativaunicoop.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.