Quantcast

Architetti, formazione antidoto contro la crisi. Venerdì l’incontro

Due appuntamenti importanti segnano la fine del 2013 per l’Ordine di Architetti di Piacenza. Le iniziative sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa

Più informazioni su

Due appuntamenti importanti segnano la fine del 2013 per l’Ordine di Architetti di Piacenza. Le iniziative sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa dal presidente Giuseppe Baracchi e dalla consigliera Adriana Fantini. “Da quando si è insediato – ha sottollineato Baracchi – il nuovo consiglio ha dato impulso al lavoro di tutte le commissioni tematiche istituite, è stato costituito il nuovo consiglio di disciplina e sono stati impostati alcuni dei progetti che troveranno sviluppo nel 2014, il primo riguarda la formazione continua della professione che vedrà il 6 dicembre prossimo un importante appuntamento”.  

Si tratta dell’incontro per gli iscritti che si terrà dalle 16,30 alle 20,30 nella sede del Politecnico (ex caserma della Neve): “AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO, qualificazione mirata a nuove opportunità professionali. Linee guida, procedure operative, piattaforma Moodle”.

“E’ il primo convegno dedicato a questo tema – ha spiegato Adriana Fantini – cruciale per lo sviluppo della nostra professione. Quella dell’aggiornamento è un’opportunità e un’occasione di specializzazione professionale, la strada per uscire dalla crisi che attanaglia il nostro settore. Di fronte alla riduzione della domanda occorre infatti andare verso un riconfigurazione dell’offerta, quella che intendiamo offrire è una una nuova chiave di lettura per la nostra professione e per quale è necessario coinvolgere tutti i nostri iscritti”.   

Il convegno vedrà ospiti relatori qualificati ai massimi livelli quali l’Arch. Giorgio Cacciaguerra ( Presidente Dipartimento Università, Formazione e Tirocinio C.N.A.P.P.C.), l’Arch. Walter Baricchi (Ufficio di Presidenza Delegazione Consultiva C.N.A.P.P.C.) e in collegamento Skype l’Arch. Matteo Capuani ( Presidente Dipartimento Progetto e Innovazione C.N.A.P.P.C. ).

L’altro appuntamento di rilievo dell’Ordine è per il 19 dicembre con il tradizionale incontro per i saluti natalizi, quest’anno si svolgerà al teatro Municipale e sarà dedicato a Verdi, con la proiezione del flilm documentario sul Verdi piacentino firmato da Marco Bellocchio “L’Addio del passato”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.