Quantcast

Baseball, celebrato il successo Rebecchi Nordmeccanica FOTO foto

A quasi tre mesi dalla vittoria in gara 3 contro Novara che ha assicurato ai biancorossi il tricolore, il baseball piacentino si è trovato a ripercorrere una stagione forse irripetibile

Più informazioni su

La Rebecchi Nordmeccanica ha celebrato, nella prestigiosa cornice di Palazzo Galli, la sua quaratunesima stagione agonistica ma soprattutto lo Scudetto di IBL2 conquistato nel 2013. A quasi tre mesi dalla vittoria in gara 3 contro Novara che ha assicurato ai biancorossi il tricolore, il baseball piacentino si è trovato a ripercorrere una stagione forse irripetibile. Saluti, interviste, premiazioni ed anche un coinvolgente filmato hanno ricreato in sala le grandi sensazioni provate sul campo quest’estate. Era presente anche tutto il Settore Giovanile al completo a riprova di quanto nel Piacenza si tenga nella dovuta considerazione tutto il movimento a trecentosessanta gradi.

Il Presidente Davide Imberti ha tracciato un bilancio della stagione appena conclusa ed ha cercato di delineare i progetti per il 2014. Progetti gioco forza condizionati dal fatto che con ogni probabilità l’IBL2 verrà cancellata e per la Rebecchi Nordmeccanica si rende obbligatorio scegliere tra un ritorno alla A Federale di due anni fa oppure spiccare un triplo salto mortale verso la Prima Divisione di IBL della quale peraltro non si è ancora a conoscenza né della formula né da quante squadre sarà composta la griglia di partenza. In attesa di conoscere il destino della squadra maggiore quel che è certo è che verrà incrementato ulteriormente l’ambito giovanile con due squadre in più. Uno sforzo dovuto se si vuol continuare a privilegiare l’utilizzo, anche nei campionati maggiori, di atleti provenienti dal patrimonio locale.
Erano presenti all’atteso evento il Presidente della Banca di Piacenza Luciano Gobbi, il Vicesindaco ed Assessore allo sport Francesco Cacciatore, il Dirigente dell’Uficio Sport del Comune Claudio Agosti, lo sponsor Giovanni Rebecchi e la Presidentessa del Reggio Baseball Graziella Casali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.